A Vallelunga ci sono anche le Lamborghini di Postiglione-Pereira e Jiatong-Giammaria, più la Ferrari di Ceresoli-Tanaka

condivisioni
commenti
A Vallelunga ci sono anche le Lamborghini di Postiglione-Pereira e Jiatong-Giammaria, più la Ferrari di Ceresoli-Tanaka
Stefano Reali
Di: Stefano Reali
07 set 2018, 08:02

Ultime novità in griglia di partenza sul tracciato romano, dove avremo due Huracan di Imperiale e la 458 del Team Composit, mentre Di Benedetto correrà da solo.

Tra poco scatterà il semaforo verde per la prima sessione di prove libere del Campionato Italiano Gran Turismo e oltre alle novità già esposte c’è la conferma delle due Lamborghini Huracan GT3 del Team Imperiale Racing.

Una verrà affidata a Postiglione-Pereira e l’altra a Jiatong-Giammaria. In GT3 troviamo la Ferrari 458 del Team Composit con Ceresoli-Tanaka, la coppia è già stata protagonista con questa vettura sul tracciato romano, nell’edizione 2017 della 6H di Roma.

Da sottolineare una particolarità di questa Ferrari 458 GT3, è l’ultimo esemplare costruito. Tra le altre news, Davide di Benedetto correrà da solo.

Prossimo articolo GT Italiano
Il Campionato Italiano Gran Turismo riaccende i motori a Vallelunga

Articolo precedente

Il Campionato Italiano Gran Turismo riaccende i motori a Vallelunga

Prossimo Articolo

Vallelunga, Libere 1: il duo Fuoco-Cheever subito in palla con la Ferrari

Vallelunga, Libere 1: il duo Fuoco-Cheever subito in palla con la Ferrari
Carica commenti

Su questo articolo

Serie GT , GT Italiano
Evento Vallelunga
Location Vallelunga
Autore Stefano Reali
Tipo di articolo Ultime notizie