Will Palmer debutta in GP3 con la MP Motorsport

condivisioni
commenti
Will Palmer debutta in GP3 con la MP Motorsport
Di: Jack Benyon
Tradotto da: Matteo Nugnes
02 mag 2018, 13:54

Will Palmer ha firmato con la MP Motorsport per la stagione 2018 della GP3, dopo aver preso parte ai test del mese scorso con la squadra.

Will Palmer, R-ace GP
Will Palmer, Arden International
Will Palmer, Arden International
Will Palmer, MP Motorsport
Will Palmer, MP Motorsport
Will Palmer, MP Motorsport

Palmer, noto per essere il figlio dell'ex pilota di Formula 1 e fratello di Jolyon, a sua volta pilota nel Circus per quasi due stagioni, ha lottato per il titolo dell'Eurocup di Formula Renault 2.0 nella passata stagione e poi aveva preso parte ai test di GP3 che si erano svolti subito dopo la conclusione del campionato con la Arden.

Tuttavia, nell'ultimo test che ha anticipato il via della stagione, proprio a Barcellona, ha guidato invece una monoposto della MP Motorsport ed ora è stato messo sotto contratto dopo aver colpito il team principal Sander Dorsman.

Palmer ha preferito la GP3 alla Formula 3 Europea, perché ritiene che sia importante accumulare esperienza sui circuiti del Mondiale di Formula 1, ma anche con le gomme Pirelli. All'interno della squadra olandese andrà ad affiancare Dorian Boccolacci e Niko Kari.

"La MP è nuova per la serie quest'anno" ha detto Palmer, che ha vinto la BRDC British F4 nel 2015, prima di passare in Formula Renault.

"L'anno scorso hanno fatto una prova importante nel test di Abu Dhabi e ci sono due piloti forti come Dorian Boccolacci e Niko Kari, che quest'anno saranno sicuramente tra i primi. Averli come compagni per imparare è grandioso per me".

"Abbiamo fatto insieme i test di Barcellona ed ho lavorato molto bene con il team. Ho trovato una bella atmosfera e non vedo l'ora di iniziare la stagione".

Palmer ha detto che è improbabile che possa lottare per il titolo nel suo primo anno, ma spera di poter almeno inserirsi nella battaglia per il podio entro la fine dell'anno.

"Mi piacerebbe chiudere tra i primi otto, lottare per il podio ed ottenere dei risultati importanti" ha aggiunto.

"Migliorare è la cosa fondamentale per me, avendo perso i primi due test, sono un po' indietro a livello di tempo nell'abitacolo, ma spero di riuscire a recuperare questo gap velocemente.

"Per ora devo concentrarmi sulla GP3 e pensare a fare il mio lavoro. Ma se faccio bene in GP3, la progressione naturale è la F2. Mi piacerebbe correrci un giorno, ma ora la mia attenzione deve essere sulla GP3".

La line-up 2018 della GP3:

Team Piloti
ART Grand Prix

Callum Ilott

Nikita Mazepin

Jake Hughes

Anthoine Hubert

Arden Motorsport

Gabriel Aubry

Julien Falchero

Joey Mawson

Campos Racing

Simo Laaksonen

Leonardo Pulcini

Diego Menchaca

MP Motorsport

Niko Kari

Dorian Boccolacci

Will Palmer

Trident

Giuliano Alesi

Ryan Tveter

Alessio Lorandi

Jenzer Motorsport

Tatiana Calderon

Juan Manuel Correa

David Beckmann

 

Prossimo Articolo
Test Barcellona, Giorno 2: Hubert guida la tripletta della ART Grand Prix

Articolo precedente

Test Barcellona, Giorno 2: Hubert guida la tripletta della ART Grand Prix

Prossimo Articolo

Pedro Piquet completa la line-up della Trident in GP3

Pedro Piquet completa la line-up della Trident in GP3
Carica commenti

Su questo articolo

Serie GP3
Piloti Will Palmer
Team MP Motorsport
Autore Jack Benyon