Test Jerez, Giorno 1: Hubert mette tutti in riga. Bene Pulcini e Lorandi

condivisioni
commenti
Test Jerez, Giorno 1: Hubert mette tutti in riga. Bene Pulcini e Lorandi
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
14 mar 2018, 17:45

Il francese del team ART ha preceduto il connazionale Dorian Boccolacci e i due italiani. Buon test anche per Giuliano Alesi: il figlio d'arte che corre per il team Trident ha chiuso in sesta posizione.

Leonard Hoogenboom, MP Motorsport
Diego Menchaca, Campos Racing
Pedro Piquet, Trident
Joey Mawson, Arden International
Simo Laaksonen, Campos Racing
Giuliano Alesi, Trident
Dorian Boccolacci, MP Motorsport
Jake Hughes, ART Grand Prix

Il primo giorno dell'ultima sessione di test pre-stagionale delle GP3 Series è stato svolto oggi sul tracciato andaluso di Jerez de la Frontera, con Anthoine Hubert che ha ottenuto il miglior tempo assoluto anche se solo per pochi millesimi rispetto al primo degli avversari.

Il pilota del team ART Grand Prix ha fermato il cronometro in 1'30"449, precedendo di appena 22 millesimi di secondo il connazionale del team MP Motorsport Dorian Boccolacci.

Ma la lotta per il primo posto non è stata circoscritta ai due piloti transalpini, perché il terza e quarta posizione troviamo i primi due italiani in classifica. Stiamo parlando di Leonardo Pulcini (che ha anche causato una delle tre bandiere rosse della giornata) del team Campos e Alessio Lorandi che difende i colori della Trident.

Pulcini è a poco meno di un decimo dal miglior tempo della sessione, mentre Lorandi - dopo aver siglato il miglior tempo a metà giornata - si è dovuto accontentare della quarta piazza a 2 decimi da Hubert. La quinta posizione è stata centrata dal finlandese Simo Laaksonen a oltre tre decimi dal francese della ART Grand Prix.

Buona prova generale per il team Trident, perché in sesta posizione c'è anche il secondo pilota della squadra italiana: Giuliano Alesi. Dietro di lui il compagno di squadra Pedro Piquet, mentre il quarto pilota Trident, Ryan Tveter, è nono.

Il secondo pilota del team ART Grand Prix e development driver della Force India, Nikita Mazepin, si è fermato in ottava posizione, mentre la Top 10 è stata completata da Niko Kari (MP Motorsport).

Pos. Team Team Mattina Pomeriggio
1  Anthoine Hubert ART Grand Prix 1:31.903 1:30.449
2  Dorian Boccolacci MP Motorsport 1:31.167 1:30.471
3  Leonardo Pulcini Campos 1:31.561 1:30.543
4  Alessio Lorandi Trident 1:30.797 1:30.677
5  Simo Laaksonen Campos Racing 1:31.456 1:30.764
6  Giuliano Alesi Trident 1:31.954 1:30.829
7  Pedro Piquet Trident 1:31.143 1:30.877
8  Nikita Mazepin ART Grand Prix 1:31.853 1:30.893
9  Ryan Tveter Trident 1:32.010 1:30.944
10  Niko Kari MP Motorsport 1:31.107 1:30.954
11  Jake Hughes ART Grand Prix 1:31.459 1:31.073
12  Juan Manuel Correa Jenzer Motorsport 1:31.431 1:31.112
13  Gabriel Aubry Arden International 1:33.149 1:31.251
14  Callum Ilott ART Grand Prix 1:31.603 1:31.348
15  Tatiana Calderon Jenzer Motorsport 1:31.933 1:31.401
16  Diego Menchaca Campos Racing 1:32.193 1:31.521
17  David Beckmann Jenzer Motorsport 1:32.478 1:31.546
18  Joey Mawson Arden International 1:32.725 1:31.607
19  Julien Falchero Arden International 1:32.110 1:31.683
Prossimo articolo GP3
Test Jerez, Giorno 2: Pulcini domina sull'asciutto davanti a Piquet

Previous article

Test Jerez, Giorno 2: Pulcini domina sull'asciutto davanti a Piquet

Next article

Test Paul Ricard, Giorno 2: ancora ART con Hubert, bene Pulcini terzo

Test Paul Ricard, Giorno 2: ancora ART con Hubert, bene Pulcini terzo

Su questo articolo

Serie GP3
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test