Presentata a Monza la GP3/16 per il nuovo triennio

condivisioni
commenti
Presentata a Monza la GP3/16 per il nuovo triennio
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
04 set 2015, 09:24

La nuova monoposto è dotata di nuovi standard di sicurezza e l'aerodinamica vuole favorire i sorpassi

Mitch Evans e Alex Lynn
Daniil Kvyat
Dallara GP3-16, la presentazione
Dallara GP3-16, la presentazione
Dallara GP3-16, la presentazione
Dettaglio della Dallara GP3-16
Dettaglio della Dallara GP3-16

Nel pomeriggio di ieri, alla vigilia della tappa di Monza, è stata presentata la monoposto di nuova generazione della GP3, che debutterà nella prossima stagione. Si tratta della terza differente monoposto che è stata studiata per la categoria e monterà un motore inedito realizzato appositamente dalla Mecachrome: si tratta di un V6 aspirato da 3,4 litri, capace di sprigionare una potenza di circa 400 cavalli.

Per quanto riguarda la veste estetica, l'aerodinamica è stata studiata con l'intento di favorire i sorpassi, inoltre la scocca è stata ripensata per riuscire a dare spazio anche ai piloti più alti. Non si può non notare poi un muso completamente rivisto e non bisogna dimenticare il lavoro fatto per incrementare gli standard di sicurezza sia per quanto riguarda gli urti anteriori che quelli posteriori.

Anche se è stata presentata ieri, la vettura ha già alle spalle cinque giorni test disputati a cavallo tra Magny-Cours e Barcellona. I tempi di consegna invece sono stimati per recapitare alle squadre i primi esemplari all'inizio del 2016.

"Sono molto soddisfatto di questa vettura di nuova generazione. Le prime due generazioni hanno raggiunto le aspettative nella preparazione dei piloti verso la GP2 e la F.1, ma c'erano tre aree chiave che volevamo sviluppare" ha spiegato Bruno Michel, grande capo della serie.

"In primo luogo, abbiamo progettato una vettura che incoraggerà i sorpassi grazie alla sua nuova aerodinamica. Inoltre abbiamo scelto alcune soluzioni che ci permetteranno di limitare i costi operativi ed offrire quindi un pacchetto più attraente ai nostri team. Infine, la GP3/16 ha degli standard di sicurezza che sono equiparabili a quelli della Formula 1. Per questo crediamo di aver realizzato una monoposto perfetta per preparare i piloti a raggiungere l'apice del motorsport anche prossimo trienno" ha aggiunto.

Prossimo articolo GP3

Su questo articolo

Serie GP3
Evento Monza
Sotto-evento GP3-16
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie