La Carlin promuove Jann Mardenborough in GP2

A Monza il pilota britannico prenderà il posto di Sean Gelael, impegnato in World Series by Renault a Silverstone

Il 2015 è stato un anno molto intenso per Jann Mardenborough, che si è già dovuto dividere tra GP3, FIA WEC e VLN, ma il pilota legato alla Nissan riuscirà ad aggiungere addirittura una quarta categoria ai suoi impegni questo weekend a Monza, facendo il suo esordio in GP2.

Visto il contemporaneo impegno di Sean Gelael nella World Series by Renault, la Carlin ha infatti deciso di promuovere il britannico, facendogli fare il salto dalla GP3 sul velocissimo anello brianzolo.

"Con Sean impegnato a completare il suo programma in Formula Renault 3.5, si è presentata l'occasione ideale per far prendere le misure a Jann con la GP2 su uno dei più importanti circuiti d'Europa" ha spiegato il grande boss Trevor Carlin.

"Jann è un pilota di grande talento ed ha avuto qualche momento veramente sfortunato quest'anno (un suo incidente è costato la vita ad uno spettatore al Nurburgring, ndr), quindi questo gli ha impedito di raggiungere i risultati di cui è capace. Sarà un weekend di apprendimento per lui e siamo lieti di dargli questa opportunità" ha aggiunto.

"Sono estremamente felice di poter guidare una monoposto di GP2 per la prima volta. E' un'opportunità che non voglio sprecare, perché punto su questa categoria per il mio futuro. Voglio essere competitivo, anche se le GP2 sono molto diverse dalle GP3: ci sono il DRS e la doppia mescola di gomme, ma anche gare più lunghe ed il pit stop, anche se a quello sono già abituato grazie alle gare endurance. E' un grande passo, ma proverò a dare il massimo e voglio dire grazie alla Carlin e alla Nissan per questa opportunità" ha concluso Mardenborough.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Evento Monza
Circuito Monza
Piloti Jann Mardenborough , Sean Gelael
Team Carlin
Articolo di tipo Preview
Tag carlin, gp2, monza