Jake Hughes si impone nelle Libere a Monza. Fuoco secondo.

Il pilota britannico conferma il suo ottimo stato di forma e centra il miglior tempo. Alle sue spalle Antonio Fuoco centra il secondo tempo a soli tre decimi. Leclerc, quarto, precede Stuvik, mentre è crisi per Albon, solamente ventunesimo.

Dopo aver ottenuto il miglior tempo nelle Libere di Spa-Francorchamps ed il secondo tempo in Qualifica, Jake Hughes si è ripetuto sul tracciato di Monza. Il pilota del team DAMS si è infatti imposto nella lista dei tempi fermando il cronometro sull'1'38''963.

Il britannico è stato bravo nello sfruttare al meglio nel finale della sessione le gomme soft, realizzando un gran tempo nel T1, 31''8, ed è così riuscito a mettere alle proprie spalle un Antonio Fuoco in gran forma.

Il calabrese del team Trident ha infatti colto il secondo miglior tempo pagando un gap nei confronti di Hughes di 3 decimi nonostante sia stato il primo a non scendere sotto il muro del minuto e trentanove secondi.

Fuoco è riuscito ad avere di un soffio su un Fukuzumi vera sorpresa della sessione odierna. Il giapponese ha infatti realizzato il miglior crono nei primi minuti, grazie alla scia, e si è poi confermato nelle posizioni di vertice nei secondi finali.

Alle spalle di Fukuzumi troviamo la seconda vettura del team ART condotta dal leader della classifica Charles Leclerc. Il monegasco ha girato in 1'39''337, pagando un gap di 4 decimi da Hughes, ed è riuscito a migliorare i suoi tempi grazie alle gomme soft utilizzate nel finale.

Quinto tempo per Sandy Stuvik davanti a Kevin Joerg, mentre ottimo il settimo crono ottenuto da Giuliano Alesi, autore del crono di 1'39''538 ed in ritardo da Hughes di sei decimi. Il figlio d'arte è stato bravo nel tenere alle proprie spalle il sempre convincente Parry, ed il duo composto da Boschung e Palou che hanno così completato la top ten.

Giornata nera per Alexander Albon. Il tailandese, dopo il weekend negativo vissuto a Spa-Francorchamps, ha sofferto parecchio nel corso delle Libere concludendo con il ventunesimo tempo in ritardo di oltre due secondi da Hughes.

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 27  Jake Hughes   DAMS 20 1'38.936     210.790
2 5  Antonio Fuoco   Trident 19 1'39.275 0.339 0.339 210.071
3 2  Nirei Fukuzumi   ART Grand Prix 19 1'39.335 0.399 0.060 209.944
4 1  Charles Leclerc   ART Grand Prix 18 1'39.337 0.401 0.002 209.939
5 8  Sandy Stuvik   Trident 21 1'39.370 0.434 0.033 209.870
6 28  Kevin Joerg   DAMS 21 1'39.525 0.589 0.155 209.543
7 7  Giuliano Alesi   Trident 19 1'39.538 0.602 0.013 209.515
8 14  Matt Parry   Koiranen GP 19 1'39.585 0.649 0.047 209.417
9 17  Ralph Boschung   Koiranen GP 21 1'39.608 0.672 0.023 209.368
10 22  Álex Palou   Campos Racing 19 1'39.703 0.767 0.095 209.169
11 4  Nick de Vries   ART Grand Prix 19 1'39.729 0.793 0.026 209.114
12 26  Santino Ferrucci   DAMS 20 1'39.773 0.837 0.044 209.022
13 16  Matevos Isaakyan   Koiranen GP 20 1'39.810 0.874 0.037 208.944
14 6  Artur Janosz   Trident 19 1'39.887 0.951 0.077 208.783
15 18  Akash Nandy   Jenzer Motorsport 18 1'39.953 1.017 0.066 208.646
16 20  Arjun Maini   Jenzer Motorsport 18 1'39.974 1.038 0.021 208.602
17 23  Steijn Schothorst   Campos Racing 20 1'40.278 1.342 0.304 207.969
18 9  Jake Dennis   Arden International 19 1'40.650 1.714 0.372 207.201
19 24  Konstantin Tereshchenko   Campos Racing 18 1'40.858 1.922 0.208 206.773
20 11  Jack Aitken   Arden International 19 1'40.935 1.999 0.077 206.616
21 3  Alexander Albon   ART Grand Prix 18 1'41.038 2.102 0.103 206.405
22 10  Tatiana Calderon   Arden International 13 1'41.222 2.286 0.184 206.030
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Evento Monza
Circuito Monza
Piloti Jake Hughes , Antonio Fuoco , Nirei Fukuzumi
Team DAMS
Articolo di tipo Prove libere