Ocon penalizzato, Gara 1 va a Emil Bernstorff

Tolta la vittoria al francese per non aver rispettato i limiti sotto regime di Virtual Safety Car

Non sono mancati i colpi di scena al termine di Gara 1 della GP3 svoltasi sul tracciato belga di Spa-Francorchamps. Il vincitore della gara, Esteban Ocon, è stato infatti penalizzato per aver superato i limiti di velocità durante il regime di Virtual Safety Car alle curve 15 e 16.

I commissari hanno riscontrato tale irregolarità nel comportamento del francese e lo hanno retrocesso in seconda posizione.

Altre penalità hanno riguardato Seb Morris che nella gara odierna partirà dalla pit lane per scontare una penalità di 5 posizione a causa del contatto con Varahug in curva 5. Anche Tuscher scatterà dalla pit lane per una analoga penalità. In questo caso, il contatto è avvenuto con Stuvik alla curva 13.

Infine Eriksson, che ieri ha scontato il drive trough durante il periodo di Virtual Safety Car, verrà penalizzato nella gara odierna di 20 secondi, non essendo consentito il transito in pit lane per il drive trough durante la neutralizzazione imposta dalla Virtual Safety Car.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Emil Bernstorff , Esteban Ocon , Tetsuta Nagashima
Articolo di tipo Ultime notizie