Ocon super a Sochi, pole in Gara 1

Il francese svetta in una sessione di qualifiche combattuta. Ghiotto settimo per il traffico

Sessione di qualifica combattuta e spettacolare quella vista sul tracciato di Sochi per definire la griglia di partenza di Gara 1 di GP3. Sul tracciato russo è stato Esteban Ocon il più rapido di tutti grazie al crono di 1'53''921.

La sessione è iniziata su un tracciato ancora umido che ha messo in difficoltà i piloti. Nei minuti iniziali è stato Jan Mardenborough a far segnare il miglor tempo con gomme da bagnato, mentre alle sue spalle numerosi piloti con gomme slick si trovavano in difficoltà nel controllare le monoposto.

Col passare dei minuti, l'asfalto russo è andato migliorando ed i tempi sono scesi di conseguenza. Ocon è stato abile a sfruttrare anche l'ultimo secondo per conquistare una pole position meritata, mentre alle sue spalle, con un ritardo di soli 4 centesimi, si è piazzato Matheo Tuscher.

Ottimo il terzo tempo conquistato da Kevin Ceccon. Il driver dell'Arden ha sfiorato la prima fila col tempo di 1'54''018, mostrando un ottimo feeling con il tracciato russo. Alle sue spalle, col quarto crono, scatterà Alex Palou, distaccato di cinque centesimi da Ceccon.

Terza fila tutta britannica per Mardenborough, quinto, e Parry, sesto. Il driver Carlin, come detto, si è messo in luce nelle fasi iniziali della qualifica, ma non è mai sembrato in grado di lottare concretamente per la pole position. 

Settima posizione per il leader del campionato Luca Ghiotto. Il veneto, dopo questa sessione, perde quattro punti di vantaggio su Ocon, ma non può rimporverarsi nulla. Nei minuti conclusivi ha fatto segnare il miglior tempo senza tuttavia riuscire a sfruttare l'ultimo giro lanciato a causa del traffico davanti a lui. Alle spalle dell'italiano scatterà Bernstorff autore del crono di 1'54''816.

Chiudono la Top Ten il nostro Antonio Fuoco, nono col crono di 1'54''993, ed autore di una sessione di qualifica incoraggiante, e Seb Morris, decimo col crono di 1'55''352. Menzione particolare, infine, per il debuttante Michele Beretta. Il pilota del team Trident scatterà dalla casella numero 12, col crono di 1'55''800. Un risultato meritevole di applausi viste le condizioni dell'asfalto per nulla semplici. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Evento Sochi
Circuito Sochi Autodrom
Piloti Kevin Ceccon , Matheo Tuscher , Esteban Ocon
Articolo di tipo Ultime notizie