Michele Beretta nelle ultime due gare con Trident

Il pilota proveniente dalla F3 Europea sarà nuovamente al via in Bahrein e ad Abu Dhabi

Per Michele Beretta, quella di Hockenheim con la F3 Europea non è stata l'ultima gara del 2015 al volante di una monoposto: il giovane pilota lecchese infatti torna al volante di una Dallara, ma della categoria superiore, la GP3 Series, e lo farà per gli ultimi due eventi in programma.

In Bahrain e ad Abu Dhabi Beretta tornerà nell'abitacolo della vettura preparata dal team Trident, con il quale aveva già debuttato un mese fa a Sochi (Russia) cogliendo subito ottimi risultati e con la quale conta di chiudere al top questa intensa stagione agonistica che lo ha visto impegnato su più fronti con i colori della 4Motorsport; il ritorno nella GP3 Series sarà per Michele Beretta un’ulteriore esperienza di approfondimento in vista della stagione 2016, per la quale il giovane lombardo sta già lavorando e mettendo al vaglio le diverse offerte ricevute.

"È bello tornare in pista per le ultime due gare della GP3 Series! Subito dopo la 6 Ore di Roma volerò ad Al Sakhir dove è in programma il penultimo evento della serie: con Trident mi sono trovato subito bene e li ringrazio per questa nuova opportunità, e anche questa monoposto mi piace molto: l'obiettivo è ovviamente quello di far bene come, se non meglio, di Sochi e non nascondo che siamo molto fiduciosi. Abbiamo lavorato alcuni giorni al simulatore e il circuito mi è parso interessante, ci sarà sicuramente da lottare ma darò subito il 110%" ha detto Beretta.

Il programma del weekend sul circuito di Al Sakhir inizia con una levataccia per i piloti della GP3 Series, con le prove libere nella giornata di giovedì 19 Novembre alle ore 7.35 a cui seguiranno le qualifiche alle 10.40; venerdì Gara 1 alle 11.20 mentre sabato alle 7.00 sarà la volta di Gara 2, entrambe trasmesse in diretta su Eurosport.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Michele Beretta
Articolo di tipo Ultime notizie