Riscatto Ghiotto, vince Gara 2 a Spa-Francorchamps

Prima vittoria stagionale in Gara 2 per Luca davanti ad Ocon. Ceccon tredicesimo, Fuoco ritirato

E' arrivato subito il riscatto di Luca Ghiotto a Spa-Francorchamps. Dopo la deludente Gara 1 di ieri, Luca è sceso in pista carico per riscattare una prestazione non all'altezza della sua stagione praticamente perfetta ed ha conquistato la vittoria in modo perentorio.

Come ieri, anche la gara odierna è stata caratterizzata da numerosi incidenti che hanno costretto la direzione gara a far scendere in pista questa volta la Safety Car. Prima, un violento incidente di Bosak alla curva Blanchimont, per fortuna senza conseguenze per il pilota, poi il contatto tra Fuoco e Kirchhofer, che ha messo fuori gioco entrambi, hanno reso necessario neutralizzare la gara.

Ghiotto ha subito attaccato il rivale diretto per il campionato, Esteban Ocon, passandolo agilmente in rettilineo, per poi buttarsi alla conquista della prima posizione mantenuta sino al giro 9 da Palou.

Lo spagnolo della Campos Racing ha accusato nella parte finale un eccessivo degrado degli pneumatici che lo hanno costretto a subire prima l'attacco di Esteban Ocon, alla fine secondo, successivamente quello di Celis Jr, terzo sul traguardo e per la prima volta a podio, ed infine da Tuscher, quarto al termine.

Fontana e Janosz hanno concluso al sesto e settimo posto, mentre l'ultimo punto disponibile è stato colto da Boschung, ottavo allo sventolare della bandiera a scacchi.

Gara piena di grinta quella di Kevin Ceccon, penalizzata da quanto accaduto in gara 1, e conclusa purtroppo fuori dai punti al tredicesimo posto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Evento Spa-Francorchamps
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Esteban Ocon , Luca Ghiotto , Alfonso Celis Jr.
Articolo di tipo Ultime notizie