Zanardi, parla il neurochirurgo: "Tentiamo di curarlo"

La situazione di Zanardi "Può migliorare lentamente o peggiorare in modo repentino. Quando è arrivato in ospedale era tanto grave", ha dichiarato Olivieri, il neurochirurgo che lo ha operato ieri sera.

Zanardi, parla il neurochirurgo: "Tentiamo di curarlo"

Alex Zanardi è grave. Dopo l'incidente avvenuto ieri pomeriggio nel corso di una manifestazione a cui Alex prendeva parte con la sua handbike, il campione bolognese è stato trasportato all'ospedale Santa Maria delle Scotte di Siena.

Alex è stato poi sottoposto a un intervento neurochirurgico, eseguito dal neurochirurgo Giuseppe Olivieri. Lo stesso Olivieri ha parlato alla stampa riguardo all'esito dell'operazione, ma anche delle condizioni del pluri campione paralimpico.

"L'intervento è andato come doveva andare, era la situazione iniziale che era tanto grave", ha dichiarato Olivieri alla stampa. "Al momento sono gravi ma stabili, è arrivato da noi con questo trauma cranio-facciale importante, con un fracasso facciale. E' stato operato per stabilizzare la situazione, adesso tutti i numeri sono buoni, compatibilmente con la situazione".

"Come sarà la prognosi non lo so (al momento è riservata, ndr), ma sono convinto che valga la pena di curarlo. Il quadro neurologico in questo momento non lo valutiamo, è una cosa che vedremo a distanza, quando si sveglierà, se si sveglia".

Leggi anche:

La situazione di Zanardi, però, rimane gravissima, così come spiegato nel primo bollettino medico diramato questa mattina alle 10:16.

"Significa che è in una situazione in cui uno può anche morire. E in questi casi i miglioramenti avvengono piano, piano nel tempo, mentre i peggioramenti possono essere repentini".

Quello che potrà accadere nei prossimi giorni "è che si stabilizzi in una settimana, dieci giorni. E poi se le cose vanno bene, pian piano possa essere risvegliato e possa essere valutato".

Attualmente Zanardi viene tenuto in coma farmacologico. "Ha un cateterino per la misurazione della pressione intra-cranica che ci tiene informati sulle condizioni dell'encefalo. In caso di bisogno farà una Tac, ma solo se varia la pressione", ha concluso Olivieri.

condivisioni
commenti
Zanardi: parametri stabili, ma quadro neurologico grave
Articolo precedente

Zanardi: parametri stabili, ma quadro neurologico grave

Prossimo Articolo

Zanardi: la Procura di Siena apre le indagini sull'incidente

Zanardi: la Procura di Siena apre le indagini sull'incidente
Carica commenti
F1: i malavitosi più assurdi nella realtà che nelle serie tv Prime

F1: i malavitosi più assurdi nella realtà che nelle serie tv

Il prossimo film di Netflix che collega il mondo del crimine e gli sport motoristici gioca su un tema che non è esattamente nuovo. Nel corso degli anni, diversi malavitosi hanno tentato di sfondare nel mondo delle corse prima che i loro discutibili affari li fermassero.

Speciale
27 apr 2021
Stories: Le magnifiche sei del Motorsport Prime

Stories: Le magnifiche sei del Motorsport

In un mondo così moderno quanto ancora pregno di pregiudizi, ci sono state sei donne che, nel mondo del Motorsport, sono riuscite a prevalere sulla discriminazione e sullo scetticismo, conquistando risultati per molti impensabili.

Speciale
8 mar 2021
Bugatti: la vera storia della nascita del mito Prime

Bugatti: la vera storia della nascita del mito

Tutti conoscono il luogo dove sono nate le Bugatti del fondatore della Casa francese, Ettore Bugatti. In pochi, però, conoscono dove il seme di questa straordinaria storia venne piantato. La storia di Ettore Bugatti e dell'omonima Casa, partì da Ferrara. Ecco come...

Prodotto
25 dic 2020
Giornale Podcast - edizione del 24/12/2020 Prime

Giornale Podcast - edizione del 24/12/2020

L'edizione del 24 dicembre 2020 del Giornale Podcast di Motorsport.com. Tante le portate nel menù della Vigilia: dalla Formula 1, con Williams che non vuole legarsi alle squadre ufficiali e McLaren, priva di giovani piloti nel proprio vivaio; al campionato DTM e WRC, con il nuovo copilota di Dani Sordo per la stagione 2021. Conduce Beatrice Frangione.

Speciale
24 dic 2020
Giornale Podcast - edizione del 23/12/2020 Prime

Giornale Podcast - edizione del 23/12/2020

L'edizione del 23 dicembre 2020 del Giornale Podcast di Motorsport.com. In questa puntata parliamo di Amazon, interessata a trasmettere in diretta streaming i GP di F1, ma anche di Michelin che fa il punto sulle gomme 2021 della MotoGP e dell'addio di Aston Martin alla categoria GTE-Pro del WEC. Conduce Giacomo Rauli.

Speciale
23 dic 2020
Giornale Podcast - edizione del 22/12/2020 Prime

Giornale Podcast - edizione del 22/12/2020

L'edizione del 22/12/2020 del Giornale Podcast di Motorsport.com. Dallo stabilimento Haas costruito a Maranello, alle ultime notizie di MotoGP, di Superbike e tanto, tanto altro. Conduce Beatrice Frangione.

Speciale
22 dic 2020
Giornale Podcast - edizione del 21/12/2020 Prime

Giornale Podcast - edizione del 21/12/2020

L'edizione del 21/12/2020 del Giornale Podcast di Motorsport.com. Tanti i temi affrontati, dal ricordo di Romolo Tavoni, pezzo importante della storia del Cavallino, al rinnovo ancora non rinnovato di Lewis Hamilton, ma anche WRC, MotoGP, Superbike e molto altro. Conduce Beatrice Frangione.

Speciale
21 dic 2020
Giornale Podcast - edizione del 20/12/2020 Prime

Giornale Podcast - edizione del 20/12/2020

L'edizione del 20/12/2020 del Giornale Podcast di Motorsport.com. Parliamo della Ferrari SF21, dei commenti di Hamilton e Wolff sul rinnovo del manager austriaco della Mercedes, ma anche delle novità dell'Aprilia 2021 di MotoGP. Conduce Giacomo Rauli.

Speciale
20 dic 2020