Formula 1
02 lug
-
05 lug
Prove Libere 3 in corso . . .
G
GP di Stiria
09 lug
-
12 lug
Prove Libere 1 in
5 giorni
MotoGP
18 giu
-
21 giu
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
39 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
68 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
61 giorni

Zanardi, il camionista: "L'ho visto sbandare e cadere"

condivisioni
commenti
Zanardi, il camionista: "L'ho visto sbandare e cadere"
Di:
21 giu 2020, 13:55

Il camionista che ha investito Alex Zanardi ha dato la sua versione dei fatti a Repubblica e a Radio Rai, spiegando che non avrebbe potuto fare nulla per evitarlo.

"Appena chiudo gli occhi riparte quel film". Il camionista che ha investito Alex Zanardi probabilmente non se lo scorderà più quello che è accaduto nel pomeriggio di venerdì sulla strada provinciale 146, tra Pienza e San Quirico d'Orcia.

Intervistato da Repubblica, nella sua casa di Castelnuovo Berardegna, l'autista del mezzo pesante, ha confermato che il pilota bolognese aveva già perso il controllo della sua handbike prima di invadere la corsia e scontrarsi con il suo mezzo (la procura ha già smentito che Alex stesse filmando con il cellulare), e che il suo tentativo di evitarlo purtroppo è stato vano.

Leggi anche:

"L'ho visto con i miei occhi sbandare e cadere. Prima ha invaso un po' la mia corsia poi è caduto a terra sbattendo la spalla sinistra. Le ruote della sua handbike erano per aria. Ho provato a buttarmi a destra, se non l'avessi fatto sarebbe stato un frontale. Con la coda dell'occhio l'ho visto sparire, ho temuto fosse finito sotto le ruote".

Immagini che il 44enne, titolare di un'azienda di autotrasporti, non riesce a togliersi dalla mente, nonostante si sia trovato impotente di fronte a questa dinamica: "Sono mortificato, ma non è colpa mia" ha aggiunto in un'altra intervista rilasciata a Radio Rai.

L'uomo, che è indagato dalla procura per lesioni colpose gravissime (atto automatico in queste situazioni), ha mandato un messaggio alla famiglia di Alex: "Neanche immagino cosa possano provare moglie e figlio. Appena avrò modo voglio parlare con loro. Speriamo che ce la faccia anche questa volta".

Prossimo Articolo
Enzo Ferrari: Michael Mann torna sul film, Jackman sarà il Drake

Articolo precedente

Enzo Ferrari: Michael Mann torna sul film, Jackman sarà il Drake

Prossimo Articolo

Zanardi, Scolletta: "E' stabile. Risveglio? Nei prossimi giorni"

Zanardi, Scolletta: "E' stabile. Risveglio? Nei prossimi giorni"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Piloti Alex Zanardi
Autore Redazione Motorsport.com