Zanardi d'oro anche a Rio sulla handbike: ha vinto la cronometro!

L'ex pilota italiano ha battuto in rimonta l'australiano Tripp e per lui si tratta della quarta medaglia paralimpica, dopo i due ori e l'argento di Londra. Domani ci riproverà anche nella prova su strada.

Alex Zanardi sembra davvero intenzionato a non smettere mai di sorprenderci. A quasi 50 anni, oggi il bolognese ha conquistato a Rio De Janeiro l'ennesima medaglia d'oro paralimpica, confermandosi campione della Handbike a cronometro a quattro anni dal trionfo di Londra.

L'ex pilota di Formula 1 ed Indycar ha chiuso con un tempo di 28'36"81 ed ha battuto in rimonta l'australiano Tripp, alla fine staccato di 2"74, dopo essere transitato con il terzo tempo al decimo chilometro.

Per Alex si tratta della quarta medaglia alle Paralimpiadi, visto che a Londra aveva già conquistato altri due ori ed un argento. Domani ci riproverà ancora nella prova su strada, anche se sa già che sarà molto dura.

"Una faticaccia incredibile, non so cosa mi è rimasto per le prossime gare, ma intanto questa è presa. Se sei spinto solo dall'ambizione ad un certo punto ti stanchi, serve passione" ha detto a caldo Zanardi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Piloti Alex Zanardi
Articolo di tipo Ultime notizie