Trofeo Bandini: Verstappen domenica prossima sarà a Brisighella alle ore16

condivisioni
commenti
Trofeo Bandini: Verstappen domenica prossima sarà a Brisighella alle ore16
Redazione
Di: Redazione
10 lug 2016, 09:15

La 23esima edizione del Trofeo Bandini è stato presentato ufficialmente a Faenza presso Villa Abbondanzi: oltre al pilota della Red Bull gli appassionati potranno ammirare dieci Toro Rosso di F.1 e la Porsche 919 Hybrid vittoriosa a Le Mans.

Conferenza stampa Trofeo Bandini
Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing
Max Verstappen, Red Bull Racing RB12
Max Verstappen, Red Bull Racing RB12
Le monoposto Toro Rosso in esposizione
#2 Porsche Team Porsche 919 Hybrid: Romain Dumas, Neel Jani, Marc Lieb

Sarà Max Verstappen a ricevere il trofeo in ceramica dell'artista faentino Luciano Samorè nell'ambito della 23esima edizione del Trofeo Lorenzo Bandini, in programma domenica prossima, 17 luglio, a Brisighella.

L'olandese dopo la proclamazione ha già vinto il suo primo Gran Premio in Spagna e ha collezionato un altro podio al Red Bull Ring domenica scorsa, rivelandosi il più giovane pilota ad essersi imposto in Formula 1, dopo essere stato anche il rookie bambino: ha debuttato nei GP a 17 anni!

La conferenza stampa di venerdì presso il relais villa Abbondanzi in Faenza ha anticipato personaggi e tempistiche della prestigiosa manifestazione che quest'anno entra negli eventi promossi dalla "Motor valley".

Hanno ufficializzato il nome dei premiati il presidente dell'associazione e organizzatore Francesco Asirelli, i sindaci di Faenza e Brisighella Malpezzi e Missiroli, mentre Manuela Rontini era in rappresentanza della Regione Emilia Romagna. Ovviamente non è mancato Gian Carlo Minardi, fra i prestigiosi fondatori del Trofeo Bandini, il riconoscimento che dal 1992 ha premiato i piloti piu' interessanti di Formula 1, molti dei quali sono poi diventati dei Campioni del Mondo.

La cerimonia di premiazione del Trofeo Bandini regalerà al pubblico che andrà a Brisghella domenica una coreografica cornice espositiva importantissima: per il decennale della Toro Rosso saranno esposte le monoposto realizzate dalla squadra di Faenza dal 2005 quando è stata rilevata la Minardi.

Ci saranno anche otto Lamborghini stradali in ricordo del centenario della nascita del fondatore Ferruccio,  e non mancherà nemmeno la Porsche 919 Hybrid  vincitrice alla 24 Ore di Le Mans.

Max Verstappen arriverà nel paese mediovale di Brisighella domenica  verso le 16: dopo le foto di rito e la conferenza stampa sarà premiato alle 18 presso l'Anfiteatro brisighellese.

Sul palco saliranno anche l'ingegner Luca Zarri, telaista della Porsche che ha fatto doppietta a Le Mans, i giornalisti Marco Franzelli (RAI Sport) e Luca Cordovani (Autosprint), i piloti Matteo Bobbi e Dindo Capello, i fotografi del Circusm Mario Chiarappa e Peter Van Egmond, mentre la Toro Rosso riceverà uno speciale riconoscimento per il progetto tecnologico Formule Future...

Prossimo articolo Speciale
Alessandro Orsini: "La Petronas crede nell'Italia e investe nell'Europa"

Articolo precedente

Alessandro Orsini: "La Petronas crede nell'Italia e investe nell'Europa"

Prossimo Articolo

Petronas Selenia ha festeggiato a Torino il 25esimo anniversario

Petronas Selenia ha festeggiato a Torino il 25esimo anniversario
Carica commenti