Romain Grosjean cerca il bis alla Race of Champions

Il vincitore dell'edizione 2012 sarà al via anche quest'anno, allo Stadio Olimpico di Londra

Continua ad allungarsi l'elenco dei piloti di Formula 1 che i prossimi 20 e 21 novembre si sfideranno allo Stadio Olimpico di Londra nell'edizione 2015 della Race of Champions.

Dopo quelle di Sebastian Vettel, Felipe Massa e Nico Hulkenberg è arrivata infatti anche l'adesione di Romain Grosjean, già vincitore della grande classica di fine anno nel 2012, quando a Bangkok ebbe la meglio su campioni del calibro di Michael Schumacher e Tom Kristensen.

"Sono felice di tornare alla Race of Champions. Si tratta di un grande evento e ci sono tanti motivi per cui tutti noi vogliamo tornarci ogni anno. La cosa principale è che tutte le persone coinvolte amano le corse e guidare auto diverse" ha detto il futuro pilota dell'Haas F1 Racing.

"Poi c'è il fatto che si incontrano campioni di diverse specialità, con cui non hai modo di frequentarti troppo nel corso dell'anno. Quindi c'è anche tanto divertimento fuori dalla pista, anche se poi quando si sale in macchina diamo tutti il 100%, me compreso" ha aggiunto il francese.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Piloti Romain Grosjean
Team Haas F1 Team
Articolo di tipo Ultime notizie