Anche Ryan Hunter-Reay alla Race of Champions

Il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2014 è giunto alla terza partecipazione alla competizione

Il parco piloti della Race of Champions 2015 continua nel suo processo di completamento e, poche ore fa, anche Ryan Hunter-Reay.

Il pilota statunitense, vincitore del titolo 2012 della IndyCar e della 500 Miglia di Indianapolis l'anno scorso, prenderà dunque parte alle competizioni che si terranno allo Stadio Olimpico di Londra il 21 e 22 di novembre.

"Sono veramente molto contento di tornare a correre alla Race of Champions per la terza volta nella mia carriera", ha dichiarato Hunter-Reay. "È molto divertente avere dei testa a testa con alcuni dei migliori piloti professionisti del mondo. La gara è molto particolare, perché devi correre con differenti tipologie di mezzi. Lo scorso anno sono riuscito a conquistare cinque delle sei gare a cui ho preso parte, dunque miro a fare bene anche in questa stagione!".

Ryan si unirà ai piloti di Formula 1 Sebastian Vettel, Daniel Ricciardo, Romain Grosjean, Nico Hülkenberg Felipe Massa, ma anche a Tom Kristensen, Jorge Lorenzo, Nelson Piquet jr, Petter Solberg, Jason Plato, Susie Wolff e Mick Doohan. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Piloti Ryan Hunter-Reay
Articolo di tipo Ultime notizie