GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
30 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
50 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
22 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
78 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
21 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
35 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
57 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
126 giorni

Primo convegno nazionale "I segreti del Pilota"

condivisioni
commenti
Primo convegno nazionale "I segreti del Pilota"
9 feb 2017, 11:50

Sabato 11 Febbraio a Roma, presso il Crowne Plaza Hotel, si terrà il primo Convegno dal titolo "I segreti del pilota". Una giornata di formazione-informazione per piloti, preparatori atletici, team manager e chiunque dovesse essere appassionato al magico mondo dei motori.

La giornata sarà suddivisa in due sessioni: la mattina dedicata al motociclismo, il pomeriggio all’automobilismo. Esperti si alterneranno su varie argomentazioni e il pubblico potrà confrontarsi e porre domande.

Nella realtà degli sport motoristici competitivi, sia che si parli di due che di quattro ruote, è opinione diffusa che solo piloti della F1, del Campionato del Mondo Endurance, MotoGp, SBK e qualche altra categoria abbiano conoscenze moderne e specifiche sulla preparazione fisica, mentale oltre che nutrizionale. Da queste considerazioni ha preso spunto l’idea del Centro di Preparazione Fisica Piloti di Roma di organizzare un convegno che riesca a dare quanto meno qualche indicazione a tutti coloro che si cimentano in queste gare.

Ideatore e relatore del convegno è Alfredo Stecchi, dottore di Ricerca in Scienza dello Sport, docente universitario con numerose pubblicazioni che si occupa della preparazione di piloti e di atleti di livello professionistico e amatoriale di varie discipline sportive.

“Ormai la direzione è univocamente rivolta alla preparazione personalizzata e iperspecifica - afferma il dott. Stecchi - a seconda della categoria e della competizione. L'allenamento fisico negli sport motoristici deve oggi necessariamente essere addizionato ad un allenamento che coinvolga in modo sostanziale il Sistema Nervoso Centrale. Molti, anche del settore, credono sia sufficiente massacrarsi con allenamenti di tutti i tipi per avere un pilota in ottima forma. Nulla di più sbagliato. Lo sforzo richiesto di questi sport infatti non è solo fisico ma anche mentale/nervoso. In termini scientifici si parla di sforzo o fatica Centrale.

E allora ecco allenamenti con grandi sforzi coordinativi, visivi e che stimolino i riflessi, effettuati contemporaneamente a sforzi fisici-corporei che assomiglino il più possibile alle caratteristiche delle competizioni stesse.

L’alimentazione e l’eventuale integrazione sono altri due tasselli che non vanno assolutamente lasciati al caso e risulteranno fondamentali se organizzati in forma corretta e in base alle reali esigenze: ogni disciplina sportiva ha infatti i sui meccanismi energetici e di conseguenza le relative esigenze specifiche.

Di tutto questo si parlerà nel Convegno di sabato 11 Febbraio a Roma, che vedrà affiancati agli esperti tecnici anche piloti di fama internazionale.

Michel Fabrizio e Simone Corsi per la sessione del motociclismo, Matteo Babalus Santoponte, Fabio Babini oltre allo storico pilota romano Claudio Francisci per il pomeriggio dedicato alle quattro ruote.

Prossimo Articolo
Motor1.com prende la leadership nel settore EV con l'acquisto di InsideEVs.com

Articolo precedente

Motor1.com prende la leadership nel settore EV con l'acquisto di InsideEVs.com

Prossimo Articolo

Pirelli: lo streaming live dalle 11.30 dei 110 anni nel Motorsport

Pirelli: lo streaming live dalle 11.30 dei 110 anni nel Motorsport
Carica commenti