Partnership fra Circuito di Tenerife e Motorsport.com Svizzera

Ha preso il via lunedì 16 ottobre l’ipotesi di collaborazione a 360 gradi fra la più recente edizione del gruppo Motorsport Network, l’unica trilingue, e il nascente circuito polifunzionale in costruzione alle Canarie.

È cominciata lunedì 16 ottobre, con una riunione programmatica alla quale hanno preso parte Walter Sciacca, consulente del Cabildo di Tenerife, e Lorenzo Senna, country leader dell’edizione svizzera di Motorsport.com, la marcia di avvicinamento di una collaborazione strategica ad ampio raggio che interesserà le due parti nei settori del marketing, della comunicazione, delle pubbliche relazioni, dell’editoria specializzata, dell’organizzazione di eventi e del merchandising, in vista dell’imminente lancio e della costruzione di un autodromo polifunzionale sulla rinomata isola dell’arcipelago delle Canarie.

Il Centro del Motor de Tenerife, di cui Motorsport.com Svizzera ha puntualmente seguito l’evoluzione e la fase di genesi con una ricca area dedicata sul proprio portale, sarà di fatto il più importante tracciato automobilistico affacciato sull’Atlantico. 

 

L’area destinata all’autodromo “spagnolo” ha un'estensione di 1.322.000 metri quadrati e si trova nella regione di Atogo, meno di 3 chilometri a nord dell'aeroporto “Reina Sofía” di Tenerife Sud, nel comune di Granadilla de Abona. Il tracciato vero e proprio, che prevede una lunghezza nel suo sviluppo complessivo di 4,068 km e un rettifilo principale di 819 metri, con 12 curve a sinistra e 5 pieghe a destra e larghezza variabile del nastro d’asfalto fra 12 a 15 metri, dovrebbe consentire una velocità media di 180,19 km/h, con punte massime di circa 312 orari, stando alle simulazioni. 

L’accordo, per volontà del Circuito del Motor de Tenerife, dovrà prevedere il coinvolgimento di Motorsport.com Global, sede centrale di Miami, e quindi ipotizzare una partnership a tre.

Il coinvolgimento integrale di Motorsport.com si ritiene possa essere fondamentale e strategico per l’organizzazione di fiere ed eventi dedicati a Tenerife, oltre per il coinvolgimento di sponsor internazionali che possano supportare tutte le operazioni.

Il progetto consiste in un esclusivo dossier editoriale di enfatizzazione, di copertura integrale delle varie fasi di realizzazione dell’autodromo attraverso una serie di proposte ed attività editoriali e organizzative, nonché di “ritorni” giornalistici sulle manifestazioni e su tutte le attività correlate che i partner dovranno decidere di porre in essere a fini promozionali. 

Il dossier informativo consisterà in articoli (indiscrezioni, notizie, approfondimenti, interviste), video, infografiche e gallerie di immagini finalizzate a garantire di anno in anno la più completa copertura editoriale degli happening. Tutto verrà pubblicato nelle tre lingue di riferimento dell’edizione svizzera (tedesco, francese e e italiano) nonché in lingua spagnola (Motorsport.com Spain e Motorsport.com Latin America/Hispanic) e in inglese (Global).

Un’attenzione particolare sarà riservata alla parte emozionale e attrattiva del progetto che, attraverso l’adozione di un sistema di videoriprese, documenterà in “lifestream” la genesi temporale di tutto il percorso di costruzione del tracciato canario: dalla prima pietra sino al rombo di una vettura in pista. Il tutto verrà alla fine condensato in un video, cosiddetto Hyperlapse, lungo 360 secondi. 

 

Le parti stanno inoltre verificando la possibilità di pubblicare un magazine dedicato al circuito da distribuire nell’isola, l’eventualità di realizzare una monografia al termine dell’opera e un libro di approfondimento sulla stessa, con DVD allegato. Sono diverse le iniziative al momento in fase di studio che dovranno essere deliberate al raggiungimento dell’accordo fra le tre realtà: Circuito del Motor e Motorsport.com, Switzerland più Global. 

Un altro aspetto non secondario sarà dato dallo studio e dalla eventuale realizzazione di una “fiera del motorsport”, di eventi dedicati che coinvolgano auto e moto da competizione di tutte le categorie più importanti con i loro piloti e team, oltre ad eventi legati a brand internazionali. Obiettivo principale sarà la diffusione della cultura del motorsport internazionale nell’arcipelago delle Canarie, e in particolare nell’isola di Tenerife, e la promozione dello stesso a livello mondiale.

Il dossier inoltre includerà skin e banner pubblicitari dedicati al Centro Insular del Motor de Tenerife all’interno del dossier sull’edizione elvetica di Motorsport, l’unica del gruppo che possa contare sul trilinguismo in tedesco, francese e italiano: si aggiungeranno con regolarità contenuti promoredazionali, in accordo con i partner, volti a declinare chi sono, che cosa fanno, che obiettivi hanno e che prodotti sono in grado di offrire. 

 

Motorsport.com Switzerland e auspicabilmente Motorsport.com Global metteranno inoltre a disposizione dei partner istituzionali, compatibilmente con le caratteristiche tecniche del sistema editoriale, la propria piattaforma per iniziative di marketing e fidelizzazione, sondaggi e indagini demoscopiche. 

La tipologia di iniziativa rappresenterà una grande novità a livello mondiale, poiché essa verrà strutturata attraverso il “racconto” della genesi di un autodromo e della sua realizzazione fino alla piena operatività. Allo stesso tempo, il contenitore darà puntualmente conto dell’organizzazione di eventi, fiere e quanto sarà già possibile realizzare durante la fase di costruzione, utilizzando tutte le aree disponibili e che si prestano per il raggiungimento dei singoli obiettivi delle varie parti contraenti.

Walter Sciacca, consulente del Cabildo di Tenerife: “Stiamo lavorando a questa innovativa iniziativa da un anno e sono molto soddisfatto del rapporto instaurato con Lorenzo Senna, country leader dell’edizione svizzera di Motorsport.com, e con Gabriele Testi, direttore responsabile di Motorsport.com Switzerland. Con loro stiamo definendo i dettagli per poter presentare il piano completo al Presidente del Cabildo, Carlos Alonso, e ai suoi Ministri. Oggi Motorsport.com è il network più importante al mondo del settore e vanta milioni di utenti a livello internazionale, poiché sono certo che questa operazione produrrà ottimi risultati per tutte le parti coinvolte”. 

 

Lorenzo Senna, country leader di Motorsport.com Svizzera: “La nostra ipotesi di collaborazione nasce da un’idea semplice, ma innovativa, proprio perché applicata per la prima volta alla realizzazione di un circuito automobilistico: raccontarne per immagini e in video tutto il complesso percorso di realizzazione. Da lì, complice la grande comunanza di vedute con noi e l’eccezionale proattività di Walter Sciacca (managing director e consulente del governo di Tenerife per la costruzione del Circuito del Motor), è stato possibile trasformare, nel corso degli ultimi mesi, un’interessante intuizione e un’opportunità dal contenuto squisitamente editoriale nel contesto di una prestigiosa e qualificata media partnership. Ma il vero motivo di orgoglio per la nostra edizione - Motorsport.com Switzerland, l’unica trilingue di tutto il gruppo afferente Motorsport Network - è da ricercare nell’occasione che ci è stata riconosciuta di interagire, attraverso la nostra competenza giornalistica e forti del portato di know-how del gruppo editoriale internazionale che rappresentiamo, al potenziale sviluppo e alla diffusione del motorsport in un’area geografica dai connotati fortemente strategici, affiancando loro un’idea di progetto dall’alto profilo tecnologico e sportivo”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Evento Partnership Circuito de Tenerife-Motorsport.com Svizzera
Sub-evento Partnership Svizzera
Circuito Circuito de Tenerife
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag canarie, partnership, svizzera, tenerife