Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Gara in
06 Ore
:
13 Minuti
:
35 Secondi
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
4 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
11 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
18 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
23 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
25 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
60 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
53 giorni

Motorsport Heroes: Hakkinen parla dell’incidente con Schumacher

condivisioni
commenti
26 apr 2020, 10:14

In Motorsport Heroes, il lungometraggio di Manish Pandey ora disponibile su Motorsport.tv, quattro leggende del motorsport raccontano i propri successi, fallimenti, lotte personali ed incidenti importanti. Oggi sentiamo le parole di Mika Hakkinen sull’incidente con Michael Schumacher nel Gran Premio di Macau del 1990.

Macau è la gara più importante del calendario di Formula 3, e Hakkinen nel 1990 ci arrivava da campione britannico. Il suo team, Theodore sponsorizzato da West Surrey Racing Ralt, correva contro il campione Tedesco Michael Schumacher, con il team WTS Racing Reynard. Hakkinen aveva già vinto la prima gara e gli bastava finire a meno di 3 secondi da Schumacher per conquistare la vittoria nella seconda gara.

Il finlandese era chiaramente più veloce di Schumacher nelle ultime fasi di gara e tutto sembrava andare contro il tedesco negli ultimi giri…

“Cosa posso fare? Devo sorpassarlo – ricorda Hakkinen – ma andava così lento, quindi mi sono avvicinato e gli ho preso la scia”.

“Mi sono spostato per superarlo e potevo vedere i suoi occhi nello specchietto…[simula un volante immaginario sulla destra]”.

Dopo la gara, Schumacher aveva dichiarato: “Sapevo che fosse lì, lo vedevo negli specchietti. Poi per tutto il tempo lo vedevo avvicinarsi. Poi ha tolto un po’ di gas ed è rimasto alle mie spalle”.

“Stavolta si avvicinava sempre di più e lo vedevo, io mi sono spostato a destra, il quel momento ha provato a superarmi. È stato così veloce che non ha potuto frenare”.

Hakkinen ricorda: “Ho perso l’intera gara, un momento terribile”.

Schumacher ha vinto senza l’ala posteriore. Ma l’errore di Hakkinen non avrebbe compromesso la sua carriera ed è arrivato in Formula 1 con il Team Lotus all’inizio della stagione 1991, mesi prima che Schumacher facesse lo stesso, ma con Benetton.

Pandey, che ha scritto il pluripremiato film Senna, è autore del lungometraggio di 111 minuti, che intervalla racconti dei nostril eroi del motorsport con immagini d’archivio e testimonianze di prima mano.

Per vedere il film completo, abbonati a Motorsport.tv a 4,50€ al mese.

https://motorsport.tv/motorsporttv/video/heroes-full-movie/30339

Puoi anche vedere gli highlights del celebre Tour de Corse del 1986 su Motorsport.tv

https://motorsport.tv/duke-classic-videos/video/tour-de-corse-1986/2555

Prossimo Articolo
Ferrari 637: la Rossa che non ha percorso un metro!

Articolo precedente

Ferrari 637: la Rossa che non ha percorso un metro!

Prossimo Articolo

Ducati riaccende i motori: riparte la produzione

Ducati riaccende i motori: riparte la produzione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Piloti Michael Schumacher Acquista adesso , Mika Hakkinen