Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP3 in
15 Ore
:
02 Minuti
:
26 Secondi
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
08 Ore
:
57 Minuti
:
26 Secondi
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Motorsport.com lancia l'innovativa edizione trilingue svizzera

condivisioni
commenti
Motorsport.com lancia l'innovativa edizione trilingue svizzera
Di:
7 lug 2017, 08:50

La nuova piattaforma è la 21esima edizione del portale sul motorsport più grande al mondo. I contenuti saranno pubblicati in tedesco, francese e italiano.

Motorsport.com ha lanciato la sua edizione internazionale più innovativa con una versione svizzera disponibile in tre lingue - tedesco, francese e italiano.

I piloti svizzeri sono protagonisti sul palco mondiale del motorsport con Neel Jani e Sébastien Buemi, detentori, rispettivamente, del titolo di Campione del Mondo del FIA World Endurance Championship e campione della FIA Formula E.

Inoltre, Stefano Comini ha dominato la TCR International Series vincendo i campionati del 2015 e 2016. In Moto2, lo svizzero Thomas Luthi non manca nell'elenco dei protagonisti della categoria

Il Paese vanta la sua vera e propria squadra di Formula 1, in quanto Sauber ha costruito e gestito automobili dalla sua base Hinwil dal 1993. Prima di questo, il patron della squadra Peter Sauber era una leggenda delle sportscars - le sue vetture hanno vinto la 24 ore di Le Mans nel 1989 con Mercedes, oltre a numerosi titoli nel World Sports Prototype.

Tra le stelle del passato e del presente vanno citati Clay Ragazzoni e Jo Siffert in F1; l'asso del turismo Alain Menu; il tre volte vincitore della Le Mans Marcel Fassler, il pilota del DTM Nico Muller e Simona De Silvestro che corre nell'Australian Supercars.

In più, la Svizzera ospita le sedi della Federazione Internazionale dell'Automobile (FIA) e della Federazione Internazionale del Motociclismo (FIM).

Per soddisfare la sete di notizie dei fan, l'edizione svizzera non solo evidenzierà le imprese delle sue stelle locali, ma renderà i contenuti disponibili nelle tre principali lingue della regione.

Motorsport.com e la società sorella, Motorsport Network, hanno vissuto un periodo di rapidissima crescita negli ultimi due anni, diventando la piattaforma digitale indipendente su automotive e motorsport più grande al mondo, che connette centinaia di milioni di persone amanti delle auto e del motorsport.

"Uno dei nostri obiettivi, comune a tutte le piattaforme del Motorsport Network, non riguarda solo la pubblicazione delle ultime notizie da tutto il mondo: vogliamo dare ai lettori una visione locale che mette in evidenza i piloti e le squadre della propria regione", ha dichiarato Colin Smith, CEO di Motorsport Network.

"Da una prospettiva tecnica, il nostro sito svizzero è il più avanzato, con contenuti in Francese, Tedesco e Italiano. Motorsport Network ha i migliori e il nostro obiettivo è di assicurarci che vengano fornite tutte le ultime notizie ai nostri milioni di fan, ovunque essi vivano e qualunque lingua parlino.

L'edizione svizzera (che incorpora il Principato del Liechtenstein), diventa la 21esima edizione di Motorsport.com.

"Nonostante il divieto delle gare su circuito sia in vigore in Svizzera fin dal 1955, l'interesse nello sport è più forte che mai, e continua a crescere attraverso i campionati nazionali di rally, slalom, e cronoscalata" ha detto Lorenzo Senna, Country Leader di Motorsport .com Svizzera".

Complessivamente, Motorsport Network offre 27 edizioni globali di siti web, tra cui anche siti automobilistici, Motor1.com, canali multimediali e riviste pubblicati da esperti locali. La rete ha recentemente centrato il record di 136 milioni di pagine mensili in 81 paesi in 17 lingue diverse.

"Il nostro team editoriale dispone di una squadra di giornalisti molto esperti che si occupano specificamente delle diverse edizioni linguistiche, tra cui Peter Wyss (tedesco) e Laurent Missbauer (francese) e lo storico Adrian Cimarosti", ha dichiarato Gabriele Testi, Direttore Responsabile di Motorsport.com.

"I migliori piloti svizzeri Sébastien Buemi, Nico Muller e Stefano Comini, che rappresentano le parti francesi, tedesche e italiane della Svizzera, saranno i nostri editorialisti speciali. Tutte e tre le colonne saranno disponibili in tutte e tre le lingue ".

Prossimo Articolo
Pirelli: lanciato l'Alonso Karting Campus per giovani da 8 a 11 anni

Articolo precedente

Pirelli: lanciato l'Alonso Karting Campus per giovani da 8 a 11 anni

Prossimo Articolo

Il Lausitzring non ospiterà più eventi motorsport dopo il 2017

Il Lausitzring non ospiterà più eventi motorsport dopo il 2017
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Evento Motorsport.com annuncio
Sotto-evento Annuncio
Autore Redazione Motorsport.com