Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP4 in
02 Ore
:
10 Minuti
:
02 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

MotorLegendFestival: a Imola c'è la festa del motorsport

condivisioni
commenti
MotorLegendFestival: a Imola c'è la festa del motorsport
Di:
18 apr 2018, 14:08

Cotenitore multieventi la manifestazione di questo week end vedrà la presenza di molti campioni tra i quali Jacky Ickx che guiderà la Ferrari 312B. In pista anche le F.1 del FIA Master Historic per il 1. Gran Premio di San Marino

MotorLegendFestival è una realtà: da venerdi mattina a domenica sera all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola questa manifestazione, unica nel suo genere in Italia, terrà banco all’insegna della festa e del passato prossimo del motorsport.

Si tratta di un contenitore multieventi in grado di spaziare dalle gare dei FIA Masters Historic alle esibizioni di grandi campioni e di vetture che hanno fatto la storia del motorismo dagli Anni’60 ai giorni nostri fino agli incontri con i protagonisti delle quattro e delle due ruote.

Testimonial di MotorLegendFestival sono Riccardo Patrese, Giacomo Agostini e Arturo Merzario, rappresentanti rispettivamente di Formula 1, motomondiale e mondo dell’endurance. Assieme a loro a Imola ci saranno Jacky Icxk, che a distanza di 48 anni, salirà sulla Ferrari 312 B con cui sfiorò il titolo mondiale del 1970, Emanuele Pirro, Rinaldo Capello, Erik Comas, Johnny Cecotto, Nanni Galli, Paolo Barilla, Jean Pierre Jaussaud, Freddie Spencer, Phil Read, Carlos Lavado e tanti altri.

Ferrari Corse Clienti, Lotus di Clark: quante F1 importanti!

Il Martini Racing festeggerà il 50simo anniversario del proprio impegno nelle corse con un’esposizione dove spiccano Brabham BT44, BT45, Lotus 80, Williams FW38, tutte le Lancia che presero parte al mondiale marche, dalla Beta Montecarlo Turbo alle LC1 e LC2 fino a quelle da rally e la Porsche 917 K.

Ferrari Corse Clienti sarà presente con Marc Genè e Olivier Beretta, F1 Clienti e XX Programmes mentre Alfa Romeo porterà per farle scendere in pista alcuni gioielli dell’Autodelta tra cui la rara Tipo 33/2 Daytona facente parte di FCA Heritage. L’avventura della Tecno sarà ricordata con l’esibizione delle F.1, F2. F3 della Casa bolognese.

Gli organizzatori inoltre sono riusciti ad avere anche la Lotus 25 di Formula 1 con la quale Jim Clark, nel 1963, vinse il Gran Premio di Imola non valido per il campionato davanti a Siffert e Bob Anderson. Presenti anche Dallara, Pagani e Ducati.

Con il FIA Master di F.1 torna il GP di San Marino

MotorLegendFestival sarà valido per la prima prova del FIA Master Historic F.1, il campionato internazionale riservato alle monoposto costruite dal 1966 al 1985. Sono 29 le vetture iscritte al 1. Gran Premio di San Marino dove saranno rappresentate tutte le vetture di quegli anni: dalle Lotus alle March, dalle Shadow alle Williams, dalle Arrows alle Brabham, dalle Theodore alle Tecno,dalle Cooper all’Ensign.

Sempre nell’ambito dei Masters e valide per il campionato ci saranno le corse sprint e endurance  di Turismo, Gran Turismo, Sport Prototipo con alcune rarità in pista, tra le quali Audi R8, Peugeot 908, Cobra, Porsche, Lotus Cortina, Oreca, Chevron, Osella e via dicendo.

Il mondo delle due ruote avrà il proprio spazio con l’esibizione in gruppo dei campioni presenti: Agostini piloterà la Mv Agusta 500 del 1970, Read la Suzuki del 1979, Spencer l’Honda 250 del 1985, Cecotto la Yamaha 350 del 1975 e Lavado la Yamaha 250 TZ del 1983. In totale sono 37 gli iscritti tra i motociclisti e oltre 300 i piloti di auto che si cimenteranno in gare e esibizioni, alle quali prenderanno parte tutti i campioni invitati.

A questo vanno poi aggiunti i tanti incontri tra il pubblico e i campioni che si svolgeranno da sabato con conferenze e dibattiti. Tra essi spicca quello che vedrà di fronte Mauro Forghieri e Jacky Ickx.

Prossimo Articolo
James Allen nominato Presidente dell'area EMEA di Motorsport Network

Articolo precedente

James Allen nominato Presidente dell'area EMEA di Motorsport Network

Prossimo Articolo

Motor1.com: da Omniauto.it è nata l'edizione italiana

Motor1.com: da Omniauto.it è nata l'edizione italiana
Carica commenti