Motor Show, Historic: trionfo Scuderia Bologna Corse con Sala e Palmieri

Doppietta del team bolognese con la Porsche 906 di Sala che batte il compagno di squadra Palmieri. Terza posizione per l'Alfa Romeo GTAm di Roberto Arnaldi.

Motor Show, Historic: trionfo Scuderia Bologna Corse con Sala e Palmieri
Mario Sala, Porsche 906
Alessio de Angelis, Austin Healey 3000
Umberto Bartolucci, Alfa Romeo GT Veloce
Alessandro Rinolfi, MINI Cooper S
Alberto Arnaldi, Alfa Romeo GTAm
Paolo Arbizzani, MINI Cooper S
Carica lettore audio

L'Historic Challenge by Scuderia Bologna, una delle due gare odierne andate in scena al Motor Show di Bologna 2017, è stata letteralmente dominata da Mario Sala, al volante della Porsche 906 della Scuderia Bologna Corse.

Sala ha siglato un tempo complessivo di 4'25"88, ottenuto sommando i 6 giri delle due manche di gara con cui ha battuto il compagno di squadra Giuliano Palmieri, lui invece al volante di una Porsche Carrera RSR.

Dopo la bella doppietta del team Scuderia Bologna Corse, il podio è stato completato dall'Alfa Romeo GTAm di Roberto Arnaldi, più lento di poco rispetto a Palmieri ma di quel tanto che è bastato per scivolare sul terzo gradino del podio.

Molto più staccati tutti gli altri, tanto che Salvatore Asta, quarto assoluto della competizione odierna dedicata alle storiche, ha dovuto prendere nota di un divario di oltre 9" da Arnaldi, che ha completato il podio.

I distacchi aumentano considerevolmente se si continua a leggere la classifica, con la Lancia Fulvia 1.6 HF condotta da Marco Morandi (Cremona Corse) al quinto posto. Umberto Bartolucci, invece, si è dovuto accontentare del sesto posto con l'Alfa Romeo GT Veloce (Gruppo Piloti Forlivesi) ma per appena 1 decimo di secondo nei confronti di Morandi.

Motor Show 2017 - Historic Challenge by Scuderia Bologna - Classifica finale

condivisioni
commenti

Motor Show, Trofeo Italia GT: Spinelli porta in trionfo la Lamborghini

Fotogallery: i bolidi del Trofeo Italia Gran Turismo del Motor Show