Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Gara
Speciale Motorshow di Bologna

Motor Show, Carrera Cup Italia: tutti 2-0 nelle sfide dei quarti di finale

Le prime eliminatorie della Motul Arena hanno premiato Quaresmini, Mercatali e Carboni. Insieme a loro però accede alla semifinale anche Uboldi grazie al ripescaggio.

Gianluca Carboni, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Niccolo Mercatali, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Gianmarco Quaresmini, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Davide Uboldi, Porsche 911 GT3 Cup, Ghinzani Motorsport
Mirko Zanardini, Porsche 911 GT3 Cup, Ghinzani Motorsport
Gianmarco Quaresmini, Porsche 911 GT3 Cup, Dinamic Motorsport
Fabio Nalucci, Porsche 911 GT3 Cup
Davide Uboldi, Ghinzani Arco Motorsport

Arrivano i primi verdetti di giornata dalla Motul Arena del Motor Show di Bologna, con i nomi dei quattro semifinalisti della gara riservata ai piloti della Carrera Cup Italia, che saranno Gianmarco Quaresmini, Niccolò Mercatali, Gianluca Carboni e Davide Uboldi.

Il "poleman" Quaresmini non ha avuto grossi problemi a sbarazzarsi 2-0 di Fabio Nalucci. Pur essendo riuscito a chiudere con dei margini abbastanza ampi entrambe le sfide (7"2 nella prima e 5"9 nella seconda), il portacolori della Dinamic Motorsport non si è risparmiato, perché ha già infranto il muro dei 40", piazzando un ottimo 39"470 in gara 1, dopo aver capito che sul tracciato dell'Area 48 serve fare più percorrenza.

Anche Mercatali si è guadagnato l'accesso alle semifinali con un secco 2-0, piegando un Mirko Zanardini che probabilmente ha chiesto un po' troppo alla sua 991 GT3 Cup, commettendo delle sbavature in entrambe le manche: nella prima si è quasi girato alla curva subito dopo i box, mentre nella seconda ha pagato un lungo al tornante centrale. In questo caso invece il vincitore non è sceso sotto ai 40", fermandosi a 40"080.

2-0 anche nell'ultima sfida, quella che vedeva opposti Carboni ed Uboldi. Dopo aver sfiorato il miglior tempo nelle qualifiche, Carboni è arrivato di nuovo davvero vicino al tempo di Quaresmini, firmando in gara 2 un 39"480. Pure lui ha spinto forte, rifilando distacchi importanti al rivale, che ha continuato ad avere ancora qualche problemino al cambio come in mattinata.

Il pluricampione tricolore dei Prototipi comunque è riuscito a guadagnarsi l'accesso alle semifinali: essendo sei le vetture in gara, un concorrente doveva essere ripescato al termine dei quarti di finale. Alla fine è stato premiato proprio il comasco, che è stato il più rapido tra gli eliminati.

Motor Show 2017 - Carrera Cup Italia - Quarti di Finale

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Motor Show: domenica di Alfa Romeo storiche all'Area 48
Prossimo Articolo Motor Show, Carrera Cup Italia: Quaresmini e Carboni sono i finalisti

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia