GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
22 Ore
:
08 Minuti
:
08 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni

Malucelli: "Ho cercato di partire sul rosso del semaforo ma non è bastato"

condivisioni
commenti
Malucelli: "Ho cercato di partire sul rosso del semaforo ma non è bastato"
Di:
4 dic 2017, 18:01

Il pilota romagnolo si è dovuto accontentare del secondo posto nel Trofeo Italia Gran Turismo del Motor Show con la Ferrari 458 GT3: Matteo è arrivato facilmente in finale, ma ha dovuto arrendersi nella sfida con la Lamborghini di Spinelli.

Matteo Malucelli, Ferrari 458 GT3
Matteo Malucelli, Ferrari 458 GT3
Matteo Malucelli, Ferrari 458 GT3
Matteo Malucelli, Ferrari 458 GT3
Matteo Malucelli, Ferrari 458 GT3

Matteo Malucelli era sicuramente il pilota più titolato nel Trofeo Italia Gran Turismo che ha corso nella Motul Arena, l'Area 48 del Motor Show dove erano di scena le supercar del GT tricolore. Il pilota romagnolo è arrivato fino alla finale con una certa agilità, ,a poi si è trovato di fronte Loris Spinelli, il campione del Lamborghini SuperTrofeo Europe, al volante della Huracan GT3 dell'Antonelli Motorsport.

"Con la mia 458 GT3 era come correre in un'altra categoria - ha spiegato Matteo dopo essere stato premiato per il posto d'onore - l'unica possibiltà di mettere in difficoltà Spinelli era creargli del pressione nel primo giro, cercando di scattare sulla soglia del semaforo rosso, perché la differenza di prestazione era evidente".

Malucelli si gode il secondo posto: "Dovevo sperare in un errore di Loris - racconta Malucelli - ma è stato molto bravo per cui non c'è stato niente da fare. A quel punto non aveva senso prendere rischi inutili per salvaguardare la macchina".

L'apparizione al Motor Show chiude la stagione 2017: "L'anno prossimo proseguirò l'attività nei campionati dove ho corso quest'anno: il futuro è già assicurato, per cui guardo avanti con fiducia. E non è affatto male sapere di essere a posto già a dicembre...".

Prossimo Articolo
Motor Show: martedì di gare Turismo con Abarth 695 e TCR Italy

Articolo precedente

Motor Show: martedì di gare Turismo con Abarth 695 e TCR Italy

Prossimo Articolo

Motor Show: ecco i protagonisti del Trofeo Abarth Selenia

Motor Show: ecco i protagonisti del Trofeo Abarth Selenia
Carica commenti