Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

Le stelle del motorsport chiudono il 2022 con un successo agli Autosport Awards

Max Verstappen, Lewis Hamilton, Roger Penske e Sebastian Vettel sono in vetta alla lista dei vincitori della 35esima edizione dell’Autosport Award Gala, che premia i talenti di tutto il motorsport.

Panoramica della Great Room degli Autosport Awards

Panoramica della Great Room degli Autosport Awards

Nils Jorgensen / Motorsport Images

LONDRA, dicembre 2022: Le stelle della Formula 1 Max Verstappen, Lewis Hamilton e Sebastian Vettel hanno fatto incetta di premi al 35° Autosport Awards Gala, tenutosi ieri sera a Londra, mentre il leggendario proprietario di una scuderia statunitense, Roger Penske, si è aggiudicato il massimo riconoscimento, la Medaglia d'Oro Autosport.

Oltre 750 ospiti, tra cui molti campioni del mondo e leader di serie motoristiche, hanno partecipato al prestigioso evento annuale a banda blu che ha celebrato i grandi momenti della stagione agonistica 2022.

Roger Penske receives the Gold Medal Lifetime Achievement Award from Sir Jackie Stewart

Roger Penske receives the Gold Medal Lifetime Achievement Award from Sir Jackie Stewart

Photo by: Nils Jorgensen / Motorsport Images

Verstappen è stato eletto pilota internazionale dell'anno dai lettori di Autosport, mentre Hamilton ha ricevuto il riconoscimento di pilota di gara britannico.

"Un grande ringraziamento ai tifosi per avermi votato come pilota internazionale dell'anno per la seconda volta consecutiva", ha dichiarato Verstappen. "Devo ringraziare anche il team per questo. Quest'anno il lavoro di squadra è stato migliore che mai". Il team Red Bull Racing si è aggiudicato anche il premio "Auto da corsa dell'anno", con il team principal Christian Horner e il leggendario progettista Adrian Newey presenti per festeggiare.

Lewis Hamilton ha dichiarato: "Un enorme grazie ai lettori di Autosport e ad Autosport in generale. Conosco Autosport da molto tempo; l’ho scoperto per la prima volta nel 1995. Ci sono piloti britannici di incredibile talento, non so come facciamo a continuare a produrre piloti così grandi nel Regno Unito, ma sono davvero orgoglioso di farne parte".

Il quattro volte campione del mondo di F1, Vettel, ha ricevuto il premio alla carriera e ha chiuso la sua carriera come terzo pilota di maggior successo nella storia della F1, con 299 partenze, 53 vittorie, 122 podi, 57 pole position e 38 giri veloci.

Il culmine della serata ha visto Luke Browning premiato come l'ultimo vincitore dell'Aston Martin Autosport BRDC Young Driver Award, riconoscimento da 200.000 sterline. Questo premio ha portato i precedenti vincitori come George Russell, Lando Norris, Jenson Button e David Coulthard sulla strada della gloria in Formula 1. La consegna del premio in denaro e di un test su una vettura Aston Martin Aramco Cognizant F1 è stata fatta da Vettel per conto di Aston Martin, accompagnato dall'ex vincitore Dario Franchitti, quattro volte campione INDYCAR e giudice delle valutazioni intensive di guida.

Luke Browning celebrates winning the Aston Martin Autosport BRDC Award with Sebastian Vettel and Dario Franchitti

Luke Browning celebrates winning the Aston Martin Autosport BRDC Award with Sebastian Vettel and Dario Franchitti

Photo by: Motorsport Images

I premi si sono svolti nella tradizionale sede del Grosvenor House Hotel, Park Lane, e hanno visto la partecipazione di alcune delle più rinomate personalità del motorsport.

Di seguito I premi e I relative vincitori:

Pilota britannico dell’anno – Lewis Hamilton

Pilota internazionale dell’anno – Max Verstappen

Medaglia d’oro Autosport – Roger Penske

Premio alla carriera – Sebastian Vettel

Rookie dell’anno – Zhou Guanyou

Vettura dell’anno – Red Bull Racing RB18

Momento dell’anno – George Russell

Promoter dell’anno – Saudi Arabia

Pilota rally dell’anno – Kalle Rovanpera

Vettura rally dell’anno – Toyota Yaris WRC

Pilota dell’anno nazionale – Tom Ingram

Aston Martin Autosport BRDC Award – Luke Browning

Pilota Esports dell’anno – James Baldwin

Team Esports dell’anno – Team Redline

Sir Jackie Stewart era presente per premiare Roger Penske con la Medaglia d'Oro Autosport, consegnata per una vita di servizio al motorsport e un'eredità duratura. Quest'anno Penske ha vinto la sua 600esima gara automobilistica come proprietario di una squadra ed è diventato il primo proprietario a vincere sia il campionato INDYCAR che quello NASCAR nella stessa stagione. Il 18 volte vincitore della 500 miglia di Indianapolis è stato onorato anche dai piloti Gil de Ferran e Josef Newgarden.

"Vorrei ringraziare tutti quelli di Autosport per questo premio", ha dichiarato Penske, "È bello tornare nel Regno Unito, il luogo in cui tutto è iniziato 60 anni fa a Brands Hatch. Abbiamo avuto un certo successo e poi abbiamo comprato un negozio a Poole nel Dorset. Credo che il Regno Unito abbia contribuito all'avvio della nostra attività di corse e quindi c'è sempre un legame tra le due cose, quando le corse e l'attività sono cresciute".

Gli highlights degli Autosport Awards 2022 saranno trasmessi su Sky Sports F1 nel Regno Unito a partire da lunedì 5 dicembre.

Gli Autosport Awards 2023 si terranno domenica 3 dicembre.

Oliver Ciesla, CEO di Motorsport Network, azienda gemelli di Autosport, ha affermato: "Ancora una volta, il Who's Who del motorsport internazionale si è riunito per onorare i risultati e le personalità particolarmente eccezionali di questo sport”.

“Siamo orgogliosi che tra gli ospiti provenienti da tutto il mondo, abbiamo potuto accogliere Altezze Reali, Eccellenze, numerosi campioni attuali ed ex e un numero impressionante di decisori del settore. Questo dimostra quanto siano importanti gli Autosport Awards, per concludere la stagione in grande stile e per far incontrare i più importanti protagonisti e responsabili e stabilire la rotta per la prossima”.

“Vorrei congratularmi con tutti i vincitori dei premi, compresi Roger Penske, Lewis, Max e Sebastian. E vorrei ringraziare tutti i partecipanti, i nostri partner e sponsor e i miei meravigliosi colleghi che hanno reso questa serata di gala un successo".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente FIA Girls on Track: Aurelia Nobels vince la terza edizione
Prossimo Articolo Race of Champions | Presenti Rosenqvist, Neuville e Drugovich

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia