Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Motorsport.com

La Le Mans Virtual Series 2022-23 raggiunge un pubblico più ampio in tutto il mondo

La serie di corse virtuali si è svolta nell'arco di cinque mesi su rappresentazioni estremamente dettagliate e realistiche di circuiti iconici e famosi in Bahrain, Monza, Spa e Sebring, con il finale della stagione che si è tenuto sull'iconico Circuit des 24 Heures di Le Mans, in Francia.

La Le Mans Virtual Series 2022-23 raggiunge un pubblico più ampio in tutto il mondo

Foto di: Motorsport Games

Miami, Florida – 9 marzo 2023 – Motorsport Games Inc. (NASDAQ: MSGM) (“Motorsport Games”), leader nello sviluppo di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi di esports per le serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo, ha annunciato oggi l'ultimo rapporto realizzato da YouGov Sport, secondo il quale la Le Mans Virtual Series, che si è svolta in cinque gare da settembre 2022 a gennaio 2023, ha registrato una crescita degli ascolti televisivi e digitali in quasi tutti i settori.

La serie di corse virtuali si è svolta nell'arco di cinque mesi su rappresentazioni estremamente dettagliate e realistiche di circuiti iconici e famosi in Bahrain, Monza, Spa e Sebring, con il finale della stagione che si è tenuto sull'iconico Circuit des 24 Heures di Le Mans, in Francia.

La 24 Ore di Le Mans Virtual del 14/15 gennaio ha riunito 45 vetture LMP e GTE con 180 piloti provenienti da 41 Paesi diversi. Le squadre si sono contese un montepremi di 250.000 dollari nel corso dei cinque round, con i concorrenti che hanno gareggiato su 164 simulatori in tutto il mondo, in rappresentanza di produttori come Alpine, BMW, Ferrari, Mercedes, Peugeot e Porsche.

Nonostante una serie di gravi problemi tecnici durante la 24 ore, che sono stati completamente analizzati e risolti, 37 concorrenti hanno preso la bandiera a scacchi in un evento drammatico e pieno di passione.  Nessun altro problema tecnico di rilievo è stato riscontrato negli altri quattro appuntamenti di questa combattutissima stagione.

 

Photo by: Motorsport Games

In un recente rapporto di YouGov Sport, la 24 Ore di Le Mans Virtual ha registrato un'impressionante audience cumulativa di oltre 8,5 milioni di spettatori tra TV, OTT e pubblico digitale. I telespettatori di tutto il mondo hanno potuto godere di una trasmissione elegante e dominante in ogni round, con il finale di stagione che è stato trasmesso in uno speciale televisivo di 25 ore in 68 mercati di trasmissione in quattro continenti su canali come Eurosport, CNBC, Fox/Disney e Motor Trend. Dopo incredibili battaglie su e giù per il campo tra i migliori piloti professionisti e sim del mondo in rappresentanza di squadre di esports d'élite, i Campionati virtuali di Le Mans sono stati vinti da Porsche Coanda (LMP) e BMW Team Redline (GTE).

Alcuni fatti e cifre chiave della stagione della Le Mans Virtual Series:

  • 558 ore di contenuti sono state consumate dal pubblico di #LeMansVirtual
  • 36 milioni di impressioni sui social media (fonte: FIA WEC, ACO, LMVS e Traxion), +19% rispetto all'anno precedente
  • 10 milioni di visualizzazioni video (Fonte: FIA WEC, ACO e Traxion GG), +43% su base annua
  • 5 milioni di spettatori totali (TV lineare/streaming digitale (fonte: YouGov Sport) per la sola 24H Virtual
  • Il campione del mondo in carica di F1 e i campioni FIA di F2 e F3 sono scesi in griglia per l'evento di 24 ore
  • Fino a 227 piloti provenienti da 41 nazioni diverse - una rappresentanza più ampia che mai in questa stagione
  • 40 iscritti alla stagione completa suddivisi in due classi (29 LMP e 21 GTE) con +5 vetture per la 24H Virtual
  • Fino a 164 simulatori utilizzati in 38 paesi diversi in tutto il mondo (41% in più)
  • 356 giri completati dal vincitore, #2 Team Redline ORECA 07 LMP2 (Drugovich/Rosenqvist/Bennett/Lulham)
  • 365.033 chilometri di gara nei cinque appuntamenti, con difficoltà tecniche riscontrate solo alla 24 Ore di Le Mans Virtuale
  • 36.951 sorpassi, che hanno dato vita a una visione avvincente
  • 2.226 soste totali ai box, mentre i team calcolavano i numeri e implementavano le strategie

Pierre Fillon, Presidente dell'Automobile Club de l'Ouest, che è partner della Le Mans Virtual Series, ha commentato: "È molto incoraggiante vedere che la stagione della Le Mans Virtual Series è stata un successo generale, nonostante alcuni problemi tecnici incontrati nella 24 Ore di Le Mans Virtual.  Siamo lieti di vedere che la popolarità delle gare di simulazione di endurance continua a crescere di anno in anno e siamo tutti impazienti di vedere il lancio del gioco ufficiale di Le Mans Esports alla fine di questo anno centenario molto speciale."

Gérard Neveu, Produttore Esecutivo della 24 Ore di Le Mans Virtual: "A nome di tutti noi di Le Mans Virtual Series, vogliamo ringraziare sinceramente tutti i nostri concorrenti e i team che hanno reso possibile tutto questo, i nostri partner per il loro continuo e fedele supporto e i milioni di fan che hanno seguito i nostri eventi e che hanno animato i siti dei social media con i loro commenti di supporto, entusiasmo e fervore".

"Quando si guardano le cifre, è evidente la portata della popolarità della serie, in particolare della 24 Ore di Le Mans Virtual.  Ci spingiamo costantemente oltre i confini della tecnologia, dell'eccellenza sportiva e dell'organizzazione, e di ciò che ci aspettiamo da noi stessi.  A volte, come abbiamo visto, questo non va secondo i piani, ma impariamo da questo e andiamo avanti, perché il futuro della serie è luminoso".

 

Informazioni sulla Le Mans Virtual Series:

Le Mans Virtual Series è una serie globale di esports d'élite composta da cinque round che riuniscono i migliori team di gare di endurance e sim racing per competere su alcuni dei circuiti più famosi del mondo. I piloti internazionali con licenza FIA del mondo reale si uniscono a squadre di esports d'élite per affrontare le classiche gare di endurance per un montepremi totale di 250.000 dollari, che culmina nella prestigiosa 24 Ore di Le Mans Virtual.  Le Mans Virtual Series è una joint venture tra Motorsport Games, sviluppatore di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi di esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo, e l'Automobile Club de l'Ouest (ACO), creatore e organizzatore della famosa 24 Ore di Le Mans e promotore del FIA World Endurance Championship (FIA WEC).

1° round - 8 Ore del Bahrain, Bahrain - 17 settembre 2022

Round 2 - 4 Ore di Monza, Italia - 8 ottobre 2022

Round 3 - 6 Ore di Spa, Belgio - 5 novembre 2022

Round 4 - 500 Miglia di Sebring, USA - 3 dicembre 2022

Round 5 - 24 Ore di Le Mans virtuale - 14/15 gennaio 2023

Informazioni su Motorsport Games:

Motorsport Games, una società di Motorsport Network, è un'azienda leader nello sviluppo di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi di esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo. Combinando videogiochi innovativi e coinvolgenti con emozionanti competizioni di esports e contenuti per gli appassionati di corse e i giocatori, Motorsport Games si impegna a rendere il piacere delle corse accessibile a tutti. L'azienda è lo sviluppatore e l'editore di videogiochi con licenza ufficiale per le iconiche serie di corse automobilistiche su PC, PlayStation, Xbox, Nintendo Switch e dispositivi mobili, tra cui NASCAR, INDYCAR, 24 Ore di Le Mans e British Touring Car Championship ("BTCC"), oltre alle simulazioni leader del settore rFactor 2 e KartKraft. rFactor 2 funge anche da piattaforma ufficiale per le corse simulate di Formula E, mentre alimenta F1 Arcade grazie a una partnership con Kindred Concepts. Motorsport Games è un pluripremiato partner di esports scelto per la 24 Ore di Le Mans, la Formula E, il BTCC, il FIA World Rallycross Championship e la eNASCAR Heat Pro League, tra gli altri. Motorsport Games sta costruendo un ecosistema di corse virtuali in cui ogni prodotto è fonte di eccitazione, ogni evento di esports è un'avventura e ogni storia ispira.

Dichiarazioni previsionali:

Alcune dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che non sono fatti storici sono dichiarazioni previsionali ai sensi della Sezione 27A del Securities Act del 1933, e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, e successive modifiche, e sono fornite ai sensi delle disposizioni di approdo sicuro del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tutte le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che non sono dichiarazioni di fatti storici possono essere considerate dichiarazioni previsionali. Parole come "continuare", "sarà", "potrebbe", "dovrebbe", "aspettarsi", "previsto", "piani", "intendere", "anticipare", "credere", "stimare", "prevedere", "potenziale" ed espressioni simili hanno lo scopo di identificare tali dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, dichiarazioni riguardanti i tempi, i partecipanti, i benefici attesi e la copertura prevista della 24 Ore di Le Mans virtuale. Tutte le dichiarazioni previsionali comportano rischi e incertezze significativi che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni previsionali, molti dei quali sono generalmente al di fuori del controllo di Motorsport Games e sono difficili da prevedere. Esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a: difficoltà, ritardi o eventi imprevisti o problemi tecnici che possono avere un impatto sui tempi e sui benefici previsti della Le Mans Virtual Series, ad esempio a causa di cambiamenti imprevisti nei partecipanti all'evento, nonché sfide che possono derivare da difficoltà, ritardi o risultati inferiori alle aspettative nel raggiungimento dei piani di crescita, delle strategie, degli obiettivi e delle aspettative della Società, come ad esempio a causa di una ripresa economica più lenta del previsto e/o dell'incapacità della Società, in tutto o in parte, di continuare a eseguire le sue strategie e i suoi piani commerciali, come ad esempio a causa di una partecipazione o di un'audience inferiore al previsto agli eventi della Le Mans Virtual Series, se la popolarità delle gare di simulazione di endurance continuerà a crescere e se il gioco ufficiale Le Mans Esports sarà lanciato alla fine di quest'anno o in seguito. Fattori diversi da quelli sopra citati potrebbero anche far sì che i risultati di Motorsport Games differiscano materialmente dai risultati attesi. Ulteriori esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a: (i) ritardi e spese più elevate del previsto legate alla pandemia COVID-19 in corso e prolungata, all'eventuale recrudescenza della COVID-19 e all'invasione dell'Ucraina da parte della Russia; (ii) la capacità (o l'incapacità) di Motorsport Games di mantenere le licenze e gli altri accordi esistenti e di assicurarsene altri con varie serie di corse; (iii) la capacità di Motorsport Games di gestire e integrare con successo eventuali joint venture, acquisizioni di aziende, soluzioni o tecnologie; (iv) costi operativi imprevisti, costi di transazione e passività effettive o contingenti; (v) capacità di attrarre e trattenere dipendenti qualificati e personale chiave; (vi) effetti negativi dell'aumento della concorrenza; (vii) cambiamenti nel comportamento dei consumatori, anche a seguito di fattori economici generali, come l'aumento dell'inflazione, dei prezzi dell'energia e dei tassi di interesse; (viii) incapacità di Motorsport Games di proteggere la propria proprietà intellettuale; e/o (ix) condizioni economiche e commerciali locali, di settore e generali. Ulteriori fattori che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni previsionali sono riportati nei documenti depositati da Motorsport Games presso la Securities and Exchange Commission (la "SEC"), tra cui la Relazione annuale sul modulo 10-K per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2021, le Relazioni trimestrali sul modulo 10-Q depositate presso la SEC nel corso del 2022, nonché nei suoi successivi documenti depositati presso la SEC. Motorsport Games prevede che eventi e sviluppi successivi possano far cambiare i suoi piani, le sue intenzioni e le sue aspettative. Motorsport Games non si assume alcun obbligo, e declina specificamente qualsiasi intenzione o obbligo, di aggiornare qualsiasi dichiarazione previsionale, sia a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro, salvo quanto espressamente richiesto dalla legge. Le dichiarazioni previsionali si riferiscono solo alla data in cui vengono rilasciate e non devono essere considerate come rappresentative dei piani e delle aspettative di Motorsport Games a partire da una data successiva. Inoltre, il materiale commerciale e finanziario e qualsiasi altra dichiarazione o divulgazione presente o resa disponibile attraverso il sito web di Motorsport Games o altri siti web a cui si fa riferimento o che sono collegati al presente comunicato stampa non saranno incorporati come riferimento nel presente comunicato stampa.

Divulgazione del sito web e dei social media:

Gli investitori e altri soggetti devono tenere presente che comunichiamo informazioni finanziarie rilevanti ai nostri investitori utilizzando il nostro sito web per le relazioni con gli investitori (ir.motorsportgames.com), i documenti SEC, i comunicati stampa, le teleconferenze pubbliche e i webcast. Utilizziamo questi canali, così come i social media e i blog, per comunicare con i nostri investitori e con il pubblico sulla nostra azienda e sui nostri prodotti. È possibile che le informazioni pubblicate sui nostri siti web, social media e blog possano essere considerate informazioni rilevanti. Pertanto, invitiamo gli investitori, i media e le altre persone interessate alla nostra azienda a esaminare le informazioni che pubblichiamo sui siti web, sui canali di social media e sui blog, comprese le seguenti (il cui elenco sarà aggiornato di volta in volta sul nostro sito web per le relazioni con gli investitori):

  Siti web

  Social Media  

  motorsportgames.com

  Twitter: @msportgames & @traxiongg

  traxion.gg

  Instagram: msportgames & traxiongg

  motorsport.com

  Facebook: Motorsport Games & traxiongg

 

  LinkedIn: Motorsport Games

 

  Twitch: traxiongg

 

  Reddit: traxiongg

I contenuti di questi siti web e dei canali di social media non fanno parte del presente comunicato stampa, né vi sono incorporati per riferimento.

Contatti: 

Investitori: 

investors@motorsportgames.com

Stampa:

Per ulteriori informazioni media, contattare Fiona Miller al numero +44 7770 371332 o su media@lemansvirtual.com

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Motorsport Network lancia una nuova piattaforma sul Business
Prossimo Articolo Nasce la "Museo Ducati e Museo Automobili Lamborghini Experience"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia