Keanu Reeves si mette alla prova come pilota di moto al Mugello

La star di Hollywood ha partecipato ad un raduno internazionale sul tracciato toscano lo scorso weekend e si è anche dato da fare in pista con una Ducati 1299 Panigale ed una Kawasaki ZX-10R.

 

Keanu Reeves e Troy Corser
Keanu Reeves e Troy Corser

Photo by: Autodromo del Mugello

Keanu Reeves ha trascorso un lungo fine settimana al Mugello dove, da venerdì 15 a domenica 17, ha partecipato, nelle vesti di pilota, ad un raduno internazionale di moto al quale hanno partecipato centinaia di appassionati.

La passione per le moto dell’attore è nota ed infatti Reeves aveva visitato il Mugello, allora nelle vesti di guest star, in occasione del Gran Premio d’Italia 2015. Stavolta la star di Hollywood ha scelto di vivere in maniera intensa e prolungata la sua permanenza in circuito, sia in box che in pista, dove si è cimentato in sella ad una Ducati 1299 Panigale e ad una Kawasaki ZX-10R.

Al Mugello, dove ha familiarizzato affabilmente con tutti, Reeves ha potuto conoscere da vicino la vita del circuito, con particolare riferimento alla gestione della sicurezza, visitando il Race Control dove ha apprezzato le qualità organizzative che fanno del Mugello un’avanguardia nel settore del motorsport.

Keanu Reeves visita il Race Control del Mugello

Keanu Reeves visita il Race Control del Mugello
1/4

Keanu Reeves al Mugello

Keanu Reeves al Mugello
2/4

Keanu Reeves al Mugello

Keanu Reeves al Mugello
3/4

Keanu Reeves al Race Control del Mugello

Keanu Reeves al Race Control del Mugello
4/4

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Evento Keanu Reeves al Mugello
Sub-evento Evento speciale
Circuito Mugello
Articolo di tipo Ultime notizie