Gasly: "Ho dovuto negoziare con i vertici della Red Bull per correre alla Race of Champions..."

condivisioni
commenti
Gasly:
Di:
19 gen 2019, 16:51

Il 22enne francese correrà alla Nations Cup assieme a Loic Duval e se la dovrà vedere con il 7 volte vincitore della competizione Sebastian Vettel.

Pierre Gasly, pilota titolare del team Red Bull Racing di F1, prenderà parte alla Race of Champions 2019 grazie alla conquista del titolo di GP2 nel 2016. Il 22enne francese correrà alla Nations Cup condividendo la vettura con Loic Duval, ex campione WEC.

"Seguivo la Race of Champions sin da quando ero poccolo, dunque sono davvero contento di poter prendere parte alla gara in questo fine settimana", ha detto il transalpino. "Sono un pilota e mi piace correre con qualunque vettura mi passi per le mani. Quando mi hanno detto che avrei potuto correre alla ROC, non ci ho pensato due volte".

In realtà un piccolo ostacolo sembra averlo avuto. I vertici del team Red Bull non gli avevano dato immediatamente il via libera per correre all'evento che si terrà a Città del Messico.

"Ho dovuto negoziare un po' con i vertici della Red Bull per correre alla Race of Champions, ma alla fine hanno deciso di farmi correre. La ROC è davvero un evento molto cool, c'è sempre un'atmosfera fantastica ed è davvero bello avere l'occasione di poter correre in un'atmosfera molto più rilassata rispetto a quella che viviamo nelle nostre categorie. Potrò inoltre confrontarmi con diversi piloti che arrivano da categorie molto diverse dalla mia".

Gasly correrà contro Sebastian Vettel, 4 volte iridato di F1, 7 volte vincitore della Nations Cup (6 di queste vittorie sono arrivate con Michael Schumacher) e 10 volte partecipante alla Race of Champions.

Prossimo Articolo
Race of Champions: sorteggiati i gironi, Vettel è contro Suarez e Guerra

Articolo precedente

Race of Champions: sorteggiati i gironi, Vettel è contro Suarez e Guerra

Prossimo Articolo

Il Team Nordic batte Vettel e Schumacher nella Nations Cup della Race of Champions

Il Team Nordic batte Vettel e Schumacher nella Nations Cup della Race of Champions
Carica commenti