Formula Medicine: c'è un caschetto con 19 sensori per misurare l'efficienza del pilota

Timo Glock, pilota BMW nel DTM, ha sperimentato nella struttura medica di Viareggio gestita dal dottor Riccardo Ceccarelli, il nuovo sistema EEG usato come metodo di indagine per quantificare l’efficienza cerebrale nell’ambito del Mental Economy Training.

Formula Medicine: c'è un caschetto con 19 sensori per misurare l'efficienza del pilota
Carica lettore audio

Charles Leclerc è considerato un pilota molto veloce, con una grande capacità di sapere gestire la pressione psicologica nonostante abbia solo 21 anni. Il monegasco della Ferrari è meno emotivo, per esempio, rispetto al compagno di squadra, Sebastian Vettel.

Quando abbiamo chiesto a Charles da dove provenisse quella freddezza, ha raccontato a Motorsport.com…
“È molto difficile da spiegare, perché ti alleni con dei sensori in testa, i quali ti dicono cosa sta accadendo nel tuo cervello. Capita anche di credere di aver compreso alcune cose, e poi scopri che ti sei sbagliato, ma ciò che conta è il risultato, e ho scoperto di sapermi controllare molto meglio. Alla fine conta questo”.

Leclerc è stato cresciuto dallo staff di Formula Medicine del dottor Riccardo Ceccarelli. In trent’anni di attività nell’ambito del motorsport la struttura di Viareggio si è focalizzata nella ricerca, un aspetto fondamentale per apportare continue innovazioni nella preparazione psicofisica dei piloti a 360 gradi.

Nei giorni scorsi Timo Glock, 109 presenze in Formula 1 al volante di Jordan, Toyota, Virgin e Marussia e oggi pilota DTM con la BMW, ha sperimentato il nuovo sistema EEG (elettroencefalogramma) che Formula Medicine usa come metodo di indagine per evidenziare emozioni e stati d’animo e quantificare l’efficienza cerebrale, parametri fondamentali nell’ambito del Mental Economy Training.

La Mental Economy Gym è la prima palestra al mondo pensata e realizzata per allenare oggettivamente le abilità mentali e psicofisiche, capace di recepire anche 20 persone simultaneamente.

La funzionalità cerebrale, la gestione dello stress e della pressione psicologica, sono gli aspetti che nel bene e nel male caratterizzano un pilota e per questo sono oggetto fondamentale dei programmi di preparazione mentale da parte di Formula Medicine attraverso una strumentazione costantemente all’avanguardia.  

Il caschetto strumentato è frutto della collaborazione con Xeos, azienda esperta in software e acquisizione di parametri corporei, IMT Alti Studi, centro di eccellenza per le Neuroscienze e l’Università del Molise, uno degli atenei più avanzati nel campo dell’Intelligenza Artificiale.  

Attualmente gli studi sono focalizzati sulle complicate analisi dei dati rilevati da un sofisticato caschetto a 19 elettrodi per registrare e confrontare in condizione di stress l’attività elettroencefalografica di diverse aree cerebrali di 15 piloti di varie categorie (Formula 2, Formula 3, WEC e DTM) per individuare gli indici di efficienza e di affaticamento mentale. Si tratta dei primi passi di un percorso che arriverà a monitorizzare il pilota anche durante la guida.

 

condivisioni
commenti
Historic Minardi Day: a Imola ci sarà uno schieramento completo di F1
Articolo precedente

Historic Minardi Day: a Imola ci sarà uno schieramento completo di F1

Prossimo Articolo

Ayrton Day 1 maggio: a Imola ci saranno le F1 di Senna per il 25esimo anniversario!

Ayrton Day 1 maggio: a Imola ci saranno le F1 di Senna per il 25esimo anniversario!

FIA Girls on Track: Aurelia Nobels vince la terza edizione

La giovane pilota belga cresciuta in Brasile entra nella Ferrari Driver Academy e sarà impegnata nel campionato italiano di Formula 4 con la vettura del team Iron Dames. Scelta anche la vincitrice della sezione junior: è la romena Zoe Florescu Potolea.

Nicola Lacorte vince il Supercorso Federale ACI Sport 2022

Celebrazioni a Vallelunga per il 40° anniversario dell'Università dell'Automobilismo nel corso-premio di fine anno. Tra i sei kartisti lanciati verso la F4 spicca il pisano classe 2007. Bertuca si aggiudica il premio "Gero” Cristiano del Balzo. Sticchi Damiani: "Una Scuola di campioni, da qui si punta al futuro”.

Speciale
26 nov 2022

More Than Equal: obiettivo portare una donna in F1 entro 10 anni

L'organizzazione femminile More Than Equal spera di trovare la prima donna campione del mondo di Formula 1 entro 10 anni.

Speciale
22 nov 2022

Scuola Federale ACI Sport: sei kartisti al 19° Supercorso

Dal 22 al 25 novembre a Vallelunga si svolgerà l'evento di fine anno organizzato dalla Federazione. Al Dhaheri, Bertuca, De Palo, Egozi, Ianniello, Lacorte gli allievi Under15 scelti con Ferrari Driver Academy. Verranno valutati prima da Formula Medicine, poi in pista su Renault Clio e F.4.

Speciale
18 nov 2022

Tuukka Taponen entra nella Ferrari Driver Academy

Tuukka Taponen è un allievo della Ferrari Driver Academy: il sedicenne finlandese è stato scelto nella terza edizione delle FDA Scouting World Finals, cui hanno preso parte sei piloti di ottimo livello.

Speciale
15 nov 2022

FIA Girls on Track-Rising Stars: a Maranello via alla 3a edizione

L'iniziativa per le ragazze del motorsport è giunta all'atto finale dopo le selezioni e in Ferrari Driver Academy si giocano il posto l’australiana Alice Buckley, le britanniche Chloe Chong e Chloe Grant e la belga Aurelia Nobels.

Speciale
8 nov 2022

Motorsport Games annuncia un aggiornamento di contenuti per rFactor 2

L'aggiornamento porta nuove auto e tracciati sulla piattaforma, segnando la prima volta che i circuiti sono stati scansionati al laser in un prodotto commerciale di simulazione di corse.

Speciale
7 nov 2022

Valtteri Bottas presente alla Race of Champions 2023

Dopo essere stato costretto a rinunciare all'ultimo momento all'edizione 2022, Valtteri Bottas farà il suo debutto alla Race of Champions il prossimo gennaio e sarà compagno di squadra di Mika Hakkinen.

Speciale
2 nov 2022