Motorsport.com: è iniziato il conto alla rovescia!

OmniCorse.it lunedì 8 febbraio cambierà volto: fra sette giorni parte una nuova avventura editoriale. Seguiteci...

È iniziato il conto alla rovescia. OmniCorse.it si prepara a lasciare il posto a Motorsport.com. Fra sette giorni cambieremo pelle, dopo sei anni di storia condivisa con voi cari lettori. Chiudiamo un capitolo e ne apriamo un altro. Ci stiamo preparando a una nuova sfida. E ci mettiamo in gioco, allargando il nostro orizzonte. Entriamo a far parte del network internazionale che in meno di un anno è diventato leader nel mondo grazie a 15 edizioni in 11 lingue.

Venite a scoprite Motorsport.com

Motorsport.com in versione italiana esiste già: i nostri tecnici hanno finito di trasmigrare l’archivio perché il nostro DNA non vada perso nel web, ma diventi parte del racconto globale: mancano sette giorni al lancio ufficiale, ma chi ha voglia di scoprirci può venire a trovarci. Anzi, vi consiglio di andare a dare uno sguardo a Motorsport.com per prendere confidenza con la nuova grafica e la più facile lettura.

Pronto un sondaggio: potrete dire la vostra

Nel percorso di avvicinamento a lunedì 8 febbraio abbiamo pensato di lanciare un sondaggio che sarà aperto presto per darvi la possibilità di dire la vostra: fate un giro su Motorsport.com. Non limitatevi a leggere le news in homepage, ma provate a cercare quali sono le opportunità di navigazione utili a soddisfare le vostre curiosità. Ascolteremo i vostri consigli e le critiche con l’intento di rendervi partecipi al miglioramento del network, perché Motorsport.com sarà una finestra sul web in continua evoluzione, in grado di regalarvi delle interessanti sorprese nei prossimi mesi.

Il count down anche su Facebook e twitter
Il conto alla rovescia è scattato anche sui social: chi ci segue anche su Twitter e su Facebook avrà visto che il count down è diventato visibile. Saremo pronti per il lancio delle nuove monoposto di F.1, per l’attesa presentazione della nuova Ferrari. Andremo a Barcellona in forze per seguire live le sessioni dei test collettivi per capire se la Rossa sarà in grado di sfidare le frecce d’argento che hanno dominato gli ultimi due mondiali con Lewis Hamilton.

Il 2016 sarà l’anno del rilancio del made in Italy?

Sergio Marchionne si aspetta una vittoria già in Australia, nel Gp di apertura: il presidente del Cavallino rampante ha messo subito una pressione enorme su tutta la Gestione Sportiva, ancora prima che sia stata fatta la prima messa in moto della 667. Evidentemente a Maranello c’è la consapevolezza di poter mettere il sale sulla coda delle Mercedes. Sarà il risveglio del Made in Italy? Ce lo aspettiamo anche nella Motomondiale (e, quindi, non solo in MotoGP): Valentino Rossi cercherà il riscatto dopo il tumultuoso epilogo del mondiale 2015. Sedimentate le polemiche, ma non le rivalità, si tornerà a parlare di sport, di imprese, di tecnica. E nella partita vuole affacciarsi anche la Ducati, matura per tornare al successo con le Desmosedici di Andrea Dovizioso e Andrea Iannone.

Per i commenti obbligatoria la registrazione

Motorsport.com vi racconterà con gli inviati presenti a tutti i campionati che contano un anno che si preannuncia ricco di emozioni. E voi avrete modo di dire la vostra sugli eventi. Chiuderemo i commenti di OmniCorse.it per lasciare il campo dei vostri interventi alla nuova piattaforma dove sarà obbligatorio registrarsi: i commentatori facinorosi che si nascondevano dietro all’anonimato per spandere insulti e rompere qualsiasi tentativo di discussione civile sono avvisati. Dovranno emigrare altrove, perché a Motorsport.com non saranno tollerati. Si volta pagina. Amici, seguiteci…

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale , Formula 1
Evento Motorsport.com, annuncio
Sub-evento Annuncio
Articolo di tipo Motorsport.com
Tag motorsport