Ecco il video del volo di Wehrlein alla Race of Champions

Nel corso della sfida con Massa, il pilota tedesco, dopo aver colpito le barriere di delimitazione del rettilineo, ha perso il controllo della vettura picchiando contro quella del brasiliano per poi ribaltarsi e sbattere contro le protezioni a bordo pista.

Ecco il video del volo di Wehrlein alla Race of Champions
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR
Incidente, Pascal Wehrlein e Felipe Massa sulla Polaris Slingshot SLR

Si sono vissuti degli attimi di grande tensione nel corso della gara del sabato della Race of Champions con Pascal Wehrlein protagonista di uno spaventoso volo al termine della sfida di qualificazione al volante Polaris Slingshot.

Il tedesco, in lotta con Felipe Massa nel gruppo B, ha travolto la barriere TecPro che separano le due corsie per poi perdere la direzionalità della vettura e colpire l'auto condotta dal brasiliano. A seguito del contatto, la Polaris di Wehrlein si è ribaltata sul fianco sinistro per poi terminare la corsa contro le barriere poste a bordo pista.

 

"In qualche modo ho colpito la vettura di Felipe alla fine del rettilineo, sono finito sopra le sue ruote ed è per questo motivo che mi sono ribaltato" ha dichiarato Wehrlein una volta sceso incolume, insieme al proprio passeggero, dall'auto.

"La cosa più importante è che entrambi stiamo bene e che nessuno si sia fatto male. E' stato uno shock. Fortunatamente la velocità non era elevata, quindi sia io che il mio passeggero non abbiamo subito alcun tipo di trauma".

"Ho colpito le barriere una prima volta con l'anteriore destra e questo ha finito per farmi andare contro Felipe per poi ribaltarmi. Forse mi sono concentrato troppo sulla vettura di Massa e per questo motivo ho colpito le protezioni".

Felipe Massa, intervenuto subito dopo l'incidente per soccorrere Wehrlein ed il passeggero, ha poi aggiunto: "Non so cosa sia accaduto. Avevamo appena terminato la gara, eravamo nel rettilineo e lui è venuto nella mia corsia. Forse si è rotto qualcosa sulla sua vettura ed ha colpito in modo molto forte la mia auto. E' stato un incidente spaventoso, ero seriamente preoccupato che Pascal ed il passeggero si fossero fatti male".

condivisioni
commenti
22 gennaio 2007: dieci anni fa l’addio a Emmanuel De Graffenried

Articolo precedente

22 gennaio 2007: dieci anni fa l’addio a Emmanuel De Graffenried

Prossimo Articolo

Vettel regala alla Germania la Nations Cup della Race of Champions

Vettel regala alla Germania la Nations Cup della Race of Champions
Carica commenti