Crash Zanardi: spunta il video che scagiona il camionista

Il video parziale dell'incidente, che è stato pubblicato da Repubblica, svela come Zanardi abbia perso il controllo della handbike qualche secondo prima che, nell'altra corsia, sopraggiungesse il mezzo pesante contro cui è andato a sbattere.

Crash Zanardi: spunta il video che scagiona il camionista

A 2 settimane dalla decisione del gip di Siena, con cui ha archiviato l'inchiesta nei confronti del campionista che il 19 giugno 2020 era alla guida del camion contro cui Alex Zanardi andò a sbattere mentre era intento a prendere parte a una manifestazione con la sua handbike, Repubblica ha pubblicato il video dell'incidente.

Leggi anche:

Nelle sequenze visibili - il filmato è stato tagliato il momento dell'impatto di Alex contro il mezzo pesante - si vede Zanardi procedere dietro a due ciclisti e seguito da un altro membro della manifestazione benefica tra Pienza e San Quirico d'Orcia, a sua volta su 2 ruote. Prima una curva a sinistra dove Zanardi sceglie la traiettoria più vicina alla linea che demarca la fine della carreggiata di destra. Poi una curva destrorsa in discesa, dove la traiettoria di Zanardi si allarga verso la linea di mezzeria.

A quel punto, Alex - mostrano le immagini - si tiene molto vicino alla linea che separa le due corsie, in un tratto breve di rettilineo prima di affrontare la successiva curva destrorsa, sempre in discesa. Alex imposta la curva ma, a quel punto, perde il controllo della sua handbike, che inizia a sbandare.

Dalle immagini, riprese da una telecamera di uno dei partecipanti alla manifestazione che era pochi metri alle spalle di Alex, quando il 2 volte campione Indy perde il controllo della handbike, non si vede ancora il mezzo pesante contro cui avverrà il terribile impatto. Quasi certamente Zanardi ha visto il camion sopraggiungere, essendo qualche metro davanti all'autore del filmato.

Zanardi non ha più il controllo della sua handbike e cade sul fianco sinistro, mentre il camion sta per sopraggiungere nel senso opposto. A quel punto il video si interrompe, ma è chiaro come Zanardi abbia perso il controllo del suo mezzo qualche secondo prima dell'arrivo in curva del camion. Il mezzo pesante, guidato dal conducente poi scagionato, stava procedendo lentamente, in una strada per lui stretta e in salita.

Il filmato in questione era allegato agli atti dell'inchiesta aperta dopo l'incidente del 19 giugno 2020. La procura e il gip del Tribunale di Siena lo hanno analizzato e hanno deciso di archiviare l'inchiesta nei confronti del camionista che, anche stando a quanto mostrato dal filmato, non sembra aver fatto alcuna manovra irregolare ma, al contrario, sia stato sfortunato protagonista di un incidente che non ha innescato.

condivisioni
commenti
In pista con T-MD al volante di una 488 Challenge EVO

Articolo precedente

In pista con T-MD al volante di una 488 Challenge EVO

Prossimo Articolo

Ferrari Testa Rossa J: fa discutere il mito in... scala

Ferrari Testa Rossa J: fa discutere il mito in... scala
Carica commenti