GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
57 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
127 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
21 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
2 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
27 giorni

Coulthard regola Solberg e trionfa alla Race of Champions 2018

condivisioni
commenti
Coulthard regola Solberg e trionfa alla Race of Champions 2018
Di:
3 feb 2018, 16:30

Lo scozzese porta a casa il secondo successo dopo quello ottenuto nel 2014 rifilando un netto 2-0 in finale a Petter Solberg. Montoya non è riuscito a difendere il titolo dopo l'eliminazione ai quarti da parte di Kristensen. Norris sbatte e si fa male ad una mano.

David Coulthard alla guida della ROC Car
Petter Solberg, René Rast, Timo Bernhard, Johan Kristoffersson
Petter Solberg del Team Nordic e Juan Pablo Montoya del Team Latin America
Juan Pablo Montoya del Team Latin America e Tom Kristensen del Team Nordic
Lando Norris e David Coulthard del Team Great Britain
Ryan Hunter-Reay alla guida della Whelen NASCAR
Juan Pablo Montoya alla guida dell'Ariel Atom Cup
Juan Pablo Montoya alla guida del Xtreme Pickup
Juan Pablo Montoya del Team Latin America e Timo Bernhard del Team Germany
Tom Kristensen del Team Nordic

E' David Coulthard il vincitore dell'edizione 2018 della Race of Champions andata in scena a Riyadh. Lo scozzese, ex pilota di Williams, McLaren e Red Bull, è riuscito a piegare in finale con un secco due a zero Petter Solberg ed ha così potuto festeggiare nuovamente il trionfo dopo la vittoria ottenuta nel 2014.

Proprio in finale Coulthard ha messo a segno il primo punto andando ad imporsi, con un margine di mezzo secondo, alla guida delle Whelen Euro NASCAR, mentre la sfida decisiva è stata vinta dallo scozzese con ben 1''7 su Solberg al volante delle Vuhl 05.

Coulthard è riuscito a piegare in semifinale un pilota di tutto rispetto come Tom Kristensen tagliando il traguardo con un margine risicatissimo di appena un decimo sul nove volte vincitore della 24 Ore di Le Mans, mentre Solberg ha sfidato Johan Kristoffersson alla guida della Vuhl 05 precedendo il rivale con oltre un secondo di vantaggio.

Juan Pablo Montoya non è riuscito a difendere il titolo conquistato lo scorso anno dopo aver perso la sfida con Kristensen ai quarti di finale dove entrambi si sono sfidati alla guida dei RoC buggy, mentre Coulthard è riuscito a prevalere su Ryan Hunter-Reay.

Il terzo quarto di finale ha visto Kristoffersson avere la meglio sul campione IndyCar 2017 Joseph Newgarden a causa di un errore dell'americano in frenata e seguente impatto contro le barriere, mentre l'ultimo quarto di finale ha visto Petter Solberg regolare Joel Eriksson con entrambi alla guida delle Euro NASCAR.

Il gruppo A ha visto Montoya e Ryan Hunter Reay passare il turno con il colombiano capace di imporsi in tutte e tre le corse, mentre Helio Castroneves e Memo Rojas sono stati subito tagliati fuori dal passaggio ai quarti.

Nel gruppo B è stato Coulthard ad imporsi con 3 successi seguito in classifica da Kristensen, mentre Rudy van Buren è riuscito a sorpresa a beffare Timo Bernhard alla guida della KTM X Bow, ma entrambi non sono riusciti ad accedere ai quarti.

Decisamente combattuto il passaggio del turno nel gruppo con Kristoffersson, Eriksson e Rene Rast tutti con 2 successi, ma i primi due sono riusciti ad accedere ai quarti avendo fatto segnare i tempi migliori.

Rast ha colto l'ultimo successo senza gareggiare contro Lando Norris. Il campione 2017 della Formula 3 Europea, infatti, ha alzato bandiera bianca a seguito di un violento impatto contro le barriere avvenuto quando si trovava alla guida della Xtreme Pickup. Norris ha accusato dei dolori ad una mano ed ha preferito non proseguire la gara.

Solberg ha guidato la classifica del gruppo D precedendo Newgarden, mentre i piloti locali Ahmed Bin Khanen e Yazeed Al-Rajhi non sono riusciti ad accedere ai quarti di finale.

 

Prossimo Articolo
Fotogallery: la Nations Cup della Race of Champions 2018

Articolo precedente

Fotogallery: la Nations Cup della Race of Champions 2018

Prossimo Articolo

Fotogallery: David Coulthard trionfa nella Race of Champions 2018

Fotogallery: David Coulthard trionfa nella Race of Champions 2018
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Evento Race of Champions
Sotto-evento Sabato
Piloti David Coulthard , Tom Kristensen , Petter Solberg
Autore Marco Di Marco