Clamoroso: i campioni "virtuali" sbarcano alla Race of Champions!

Cinque dei più veloci "sim racers" del mondo avranno la possibilità di gareggiare testa a testa contro delle vere leggende delle corse il mese prossimo alla Race of Champions.

Clamoroso: i campioni "virtuali" sbarcano alla Race of Champions!
David Coulthard, driving the VUHL 05
The World celebrate after winning
Tom Kristensen
David Coulthard, races Kurt Busch, driving the Whelen NASCAR
Brendon Leigh festeggia dopo aver vinto l'evento E-Sports
Brendon Leigh festeggia dopo aver vinto l'evento E-Sports

Rudy van Buren, vincitore del concorso indetto dalla McLaren per trovare il gamer più veloce del mondo, è stato invitato a partecipare alla vera e propria Race of Champions che si disputerà il 2 e 3 febbraio in Arabia Saudita.

A lui poi si aggiungerà il vincitore della prima eRace of Champions, creata in collaborazione con la Logitech.

L'eRace of Champions vedrà la sua parte virtuale disputata con il gioco Assetto Corsa e nel mondo reale sul ROC Skills Challenge Course e sul Parallel Track del King Fahd Stadium.

Ai due ragazzi già citati, si uniranno il campione di F.1 eSports Brandon Leigh, il campione di Project Cars Kevin Leaune, il campione della Blancpain GT3 Sprint di iRacing Enzo Bonito, oltre al campione di eWTCC Alexander Dornieden.

Van Buren, che ha vinto un contratto da pilota al simulatore con la McLaren, ha dichiarato: "Il World's Fastest Gamer mi sta già aprendo delle porte che non avrei mai potuto immaginare. Il lavoro come pilota al simulatore è solo la punta dell'iceberg".

"Essere in competizione contro i campioni reali in qualità di campione virtuale è davvero un sogno per me".

Oltre a disputare la Race of Champions, van Buren ed il campione della eRoc formeranno il "Team Simracing All Stars" in occasione della Nations Cup.

Per quanto riguarda il resto della line-up, è già stato confermato il vincitore della scorsa edizione Juan Pablo Montoya, oltre agli altri piloti di Indycar Helio Castroneves, Ryan Hunter-Reay e Josef Newgarden.

Ci sarà poi anche "Mr Le Mans", ovvero Tom Kristensen, oltre al due volte campione del mondo Rallycross Petter Solberg ed all'ex pilota di Formula 1 David Coulthard. Inoltre farà il suo esordio il campione europeo di Formula 3 Lando Norris.

Fredrik Johnsson, presidente della Race of Champions, ha dichiarato: "Alla Race of Champions puntiamo sempre a proporre nuove idee ed innovazioni. Questa prima edizione della eRace of Champions promette di essere un'aggiunta fantastica al weekend".

"Le corse virtuali stanno assumento un valore enorme in tutto il mondo ed ora alcuni dei principali giocatori avranno la possibilità di dimostrare la loro abilità anche nel mondo reale".

condivisioni
commenti
Cairoli, Fontanesi e Morbidelli insigniti del Collare d’Oro del CONI

Articolo precedente

Cairoli, Fontanesi e Morbidelli insigniti del Collare d’Oro del CONI

Prossimo Articolo

Autosport lancia MotorMarket.com

Autosport lancia MotorMarket.com
Carica commenti