Billy Monger è già tornato a guidare una vettura da corsa!

condivisioni
commenti
Billy Monger è già tornato a guidare una vettura da corsa!
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
4 lug 2017, 17:07

Billy Monger è tornato al volante di una vettura da corsa per la prima volta dopo il terribile incidente avvenuto nella F4 britannica lo scorso aprile, nel quale ha perso entrambe le gambe.

Monger ha avuto modo di provare a Brands Hatch un Maggiolone della Fun Cup modificata appositamente per le esigenze dei disabili, che in campionato viene portata in gara dal Team BRIT.

"E' stato davvero bello tornare dietro ad un volante" ha detto Monger. "Voglio dire grazie al Team Brit per avermi dato questa opportunità e non vedo l'ora di rifarlo".

Monger ha anche accennato all'ipotesi di entrare a far parte della squadra nella Fun Cup.

"Il Team BRIT oggi mi ha fatto provare due diversi volanti ed ho deciso quale preferisco. Ora si tratta solo di perfezionare la tecnica, in maniera da poter stare davanti quando tornerò a correre".

"Lo scopo del Team BRIT è quello di dare l'opportunità di correre a ragazzi con qualsiasi genere di disabilità" ha detto il fondatore Dave Player.

"L'obiettivo di oggi era quello di riportare Billy in pista per la prima volta, il prossimo passo sarà quello di fargli ottenere di nuovo la licenza".

Non bisogna dimenticare infatti che nel futuro di Monger ci sono dei piani ambiziosi: il mese scorso è stato annunciato che presto correrà insieme a Frederic Sausset, il disabile che lo scorso anno ha portato a termine la 24 Ore di Le Mans su una vettura LMP2.

I due correranno con una Ligier-Honda di classe CN in occasione della tappa di Estoril del VdeV Proto Series, fissata per il 4 e 5 novembre.

Ma i due hanno in mente anche di fare le cose in grande e provare a partecipare insieme alla 24 Ore di Le Mans nel 2020.

E' nata a Verona la Scuderia Ravetto & Ruberti

Articolo precedente

E' nata a Verona la Scuderia Ravetto & Ruberti

Prossimo Articolo

Pirelli: lanciato l'Alonso Karting Campus per giovani da 8 a 11 anni

Pirelli: lanciato l'Alonso Karting Campus per giovani da 8 a 11 anni
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Speciale
Piloti Billy Monger
Autore Jack Benyon