Autosport Awards: Hamilton e Marquez svettano tra i premiati

Ecco l'elenco completo dei piloti che ieri sono saliti sul palco per ritirare gli ambiti award della rivista britannica.

Autosport Awards: Hamilton e Marquez svettano tra i premiati
Robert Kubica
Malcolm Wilson riceve il Rally Car of the Year Award
Derek Warwick riceve un Award da Lando Norris e George Russell
Derek Warwick riceve un Award da Lando Norris e George Russell
Julia Piquet al lavoro
Derek Warwick riceve un Award da Lando Norris e George Russell
Marcus Gronholm si congratula con Malcolm Wilson per il Rally Car of the Year Award
Paddy Lowe, Williams Formula 1, presenta il Williams Engineer of the Future Award
Damon Hill
David Coulthard intervista Marcus Gronholm
Julia Piquet intervista Gil de Ferran
Paddy Lowe, Williams Formula 1, presenta il Williams Engineer of the Future Award
Mario Isola, Racing Manager, Pirelli Motorsport
Ben Ainslie sul palco con David Coulthard
Carica lettore audio

Lewis Hamilton, Nelson Piquet, Sebastien Ogier, Marc Marquez, Charles Leclerc e Derek Warwick sono stati tra i piloti premiati ieri sera in occasione della cerimonia degli Autosport Award.

Ad appena una settimana dalla conclusione del Mondiale di Formula 1, gli Autosport Awards hanno di fatto mandato i titoli di coda alla stagione, celebrando tutti i campioni che hanno raggiunto dei traguardi importanti nel panorama del motorsport.

E l'importanza della cerimonia è testimoniata anche dagli ospiti che hanno presenziato anche senza dover ritirare dei premi. Questo elenco, infatti, può contare nomi del calibro di Damon Hill, Robert Kubica, Freddie Spencer, Gil de Ferrari, John McGuinness, Chase Carey e Susie Wolff.

Sono stati ben due i premi portati a casa dal campione del mondo di F.1 Lewis Hamilton, quello di "Pilota dell'Anno" e di "Pilota Britannico dell'Anno". Sul palco però è salito anche un altro tre volte iridato, ovvero il brasiliano Nelson Piquet, che ha ricevuto un premio alla carriera.

C'è stato poi un riconoscimento anche per Derek Warwick, attuale presidente del British Racing Drivers Club, che ha portato a casa il Gregor Grant Award, succedendo nell'albo d'oro a nomi come Mario Andretti, Dale Earnhardt Sr., Jackie Stewart, Stirling Moss, Alain Prost ed Emerson Fittilpaldi.

Il premio di "Vettura da Corsa dell'Anno" è in un certo senso legato ad Hamilton, perché è andato alla Mercedes W08 EQ Power+. Il monegasco Charles Leclerc, campione della Formula 2 e futuro pilota del'Alfa Romeo Sauber in Formula 1 si è invece portato a casa il premio di "Rookie of the Year".

Non poteva andare diversamente per il "Motociclista dell'Anno", perché il premio è andato per il secondo anno consecutivo a Marc Marquez, fresco del suo sesto titolo iridato, il quarto in MotoGP. Neanche a dirlo, Sebastien Ogier è stato eletto "Pilota da Rally dell'Anno".

Ce ne sono anche tanti altri di vincitori e qui di seguito potete trovare l'elenco completo:

INTERNATIONAL RACING DRIVER OF THE YEAR
Lewis Hamilton

INTERNATIONAL RALLY DRIVER OF THE YEAR
Sebastien Ogier

RIDER OF THE YEAR
Marc Márquez

BRITISH COMPETITION DRIVER OF THE YEAR
Lewis Hamilton

GREGOR GRANT AWARD FOR LIFETIME ACHIEVEMENT
Nelson Piquet

GREGOR GRANT AWARD FOR LIFETIME ACHIEVEMENT
Derek Warwick

MCLAREN AUTOSPORT BRDC AWARD
Dan Ticktum

RACING CAR OF THE YEAR
Mercedes-AMG F1 W08 EQ Power+

RALLY CAR OF THE YEAR
Ford Fiesta WRC

NATIONAL DRIVER OF THE YEAR
Lando Norris

ROOKIE OF THE YEAR
Charles Leclerc

BRITISH CLUB DRIVER OF THE YEAR
Enaam Ahmed

AUTOSPORT WILLIAMS ENGINEER OF THE FUTURE
Martins Zalmans

JOHN BOLSTER AWARD
ACO - Automobile Club de l'Ouest

condivisioni
commenti

Motor Show, Trofeo Italia GT: è subito sfida Spinelli-Malucelli nelle libere

Motor Show, Trofeo Italia GT: vittorie nette per i quattro semifinalisti