GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
59 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
81 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
73 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
129 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
30 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
4 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
29 giorni

Alex Fontana testimonial della Croce Rossa in Svizzera

condivisioni
commenti
Alex Fontana testimonial della Croce Rossa in Svizzera
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
25 gen 2017, 18:03

La sezione di Lugano della nota e attiva organizzazione umanitaria internazionale festeggerà i cento anni di vita il 22 aprile prossimo e il pilota ticinese è stato individuato come ambasciatore ufficiale.

Alex Fontana
Alex Fontana
Alex Fontana alla conferenza stampa
Alex Fontana alla conferenza stampa
Locandina evento
Foto storica Croce Rossa

Chi lo conosce sa quanto Alex Fontana sia sensibile a tutte le questioni legate alla sicurezza e alla tutela della salute, anche quando semplicemente invita educatamente i passeggeri della propria automobile personale ad allacciare le cinture davanti e dietro.

Lui è così e non perde occasione di dimostrare il proprio attaccamento al territorio natale: sempre lo fa cercando di mantenere un dialogo costruttivo e propositivo con le numerose realtà pubbliche, associative e umanitarie del canton Ticino.

Mercoledì 25 gennaio, nella imminente ricorrenza del centenario della Croce Rossa di Lugano, la cui fondazione data al 22 aprile 1917, il pilota svizzero è stato infatti annunciato come testimonial della locale sezione dell’organizzazione internazionale fondata dal ginevrino Henry Dunant a seguito della carneficina della battaglia di Solferino. 

Il primo intervento avvenuto nel luganese della Croce Rossa (i cui colori bianchi e rossi rappresentano notoriamente l’inversione dei cromatismi della bandiera nazionale della Confederazione Elvetica) fu la collaborazione di infermiere volontarie nell'assistenza ai malati d'influenza spagnola nel 1918, all’indomani della fine della Grande Guerra, la distribuzione di biancheria ai militi all'Ospedale Civico e presso il lazzaretto militare nonché nell'Albergo Regina. 

"A questo mondo e a certa gente riesce difficile fare del bene per una singola giornata, figuriamoci per cent'anni. La Croce Rossa nel Luganese è nel nostro territorio una delle entità più importanti ed apprezzate", ha dichiarato Alex Fontana a Motorsport.com.

"Si tratta di un onore per me essere testimonial della Croce Rossa così come lo è per loro. Sebbene il mio contributo non arrivi di certo ad eguagliare quello di tutti gli amici e dei volontari della sezione di Lugano, farò del mio meglio per portare un sorriso in più, tendere una mano verso chi ha bisogno".

Attualmente, la Sezione del Sottoceneri della Croce Rossa del canton Ticino (nel 2014 si è unita quella del Mendrisiotto) conta 318 volontari, e nel 2016 le ore di volontariato da loro effettuate sono state ben 52'000, in media sei al giorno sul territorio dal primo gennaio al 31 dicembre.

Prossimo Articolo
La tribuna centrale di Monza si illumina di rosa per il Giro d'Italia

Articolo precedente

La tribuna centrale di Monza si illumina di rosa per il Giro d'Italia

Prossimo Articolo

Ronnie Kessel: “La Svizzera può dare tantissimo al motorsport”

Ronnie Kessel: “La Svizzera può dare tantissimo al motorsport”
Carica commenti