Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Will Palmer senza rivali conquista il successo in Gara 2 a Monza

condivisioni
commenti
Will Palmer senza rivali conquista il successo in Gara 2 a Monza
Di:
23 apr 2017, 11:49

Il britannico del R-Ace GP conquista il successo nel secondo appuntamento del weekend comandando dal primo all'ultimo giro. Un contatto tra Shwartzman e Aubry nel finale regala il podio a Sacha Fenestraz e Max Defourny.

Sacha Fenestraz, Josef Kaufmann Racing
Max Defourny, R-ace GP
Sacha Fenestraz, Josef Kaufmann Racing
Sacha Fenestraz, Josef Kaufmann Racing
Sacha Fenestraz, Josef Kaufmann Racing
Max Defourny, R-ace GP
Max Defourny, R-ace GP

E' stata una vittoria mai messa in discussione quella ottenuta da Will Palmer in Gara 2 sul tracciato di Monza.

Il pilota del R-Ace GP è stato perfetto alla partenza, bruciando il poleman Aubry, ed ha subito preso il comando delle operazione gestendo senza troppi patemi i rivali alle sue spalle.

La seconda gara del weekend è stata neutralizzata al secondo giro a seguito del contatto avvenuto tra Alex Peroni e Gabriel Chaves in Curva Grande quando i due erano in lotta per la quattordicesima piazza.

Al restart Palmer ha mantenuto la prima posizione seguito da Aubry, mentre quest'ultimo si è dovuto difendere prima da Max Defourny e successivamente dal vincitore di Gara 1 Robert Shwarzman. 

Quando mancavano solo due minuti al termine, il pilota del Josef Kaufmann Racing ha tentato l'assalto al secondo posto alla staccata della prima chicane, ma Aubry non ha lasciato spazio a sufficienza ed i due sono entrati in contatto e sono stati costretti al ritiro.

Dell'incidente ne hanno così approfittato Sacha Fenestraz e Max Defourny, saliti rispettivamente in seconda ed in terza piazza, ed il pilota del R-Ace Gp ha tentato in ogni modo di occupare la seconda posizione nei minuti finali senza riuscire a sopravanzare il rivale concludendo in scia a Fenestraz a due decimi di distacco.

Dopo la delusione di Gara 1 conclusa contro le barriere nelle fasi conclusive, Neil Verhagen ha colto il riscatto nel secondo appuntamento del weekend chiudendo al quarto posto precedendo Thomas Maxwell.

Sesta e settima piazza per Yifei Ye e Richard Verschoor mentre Max Fewtrell, grazie ad una grande rimonta dal quindicesimo posto, ha concluso in ottava posizione precedendo  Alexander Vartanyan e Raul Guzman.

Prossimo Articolo
Gabriel Aubry centra la pole position per Gara 2 a Monza

Articolo precedente

Gabriel Aubry centra la pole position per Gara 2 a Monza

Prossimo Articolo

Will Palmer e Robert Shwartzman si dividono le vittorie a Silverstone

Will Palmer e Robert Shwartzman si dividono le vittorie a Silverstone
Carica commenti