Sacha Fenestraz si impone sul bagnato di Monaco

condivisioni
commenti
Sacha Fenestraz si impone sul bagnato di Monaco
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
29 mag 2016, 10:52

In una gara caratterizzata dalla pioggia ed interrotta a sei minuti dal termine, il rookie conquista la prima vittoria nella categoria davanti a Habsburg e Defourny.

Max Defourny, R-ace GP
Max Defourny, R-ace GP
Max Defourny, R-ace GP
Sacha Fenestraz, Tech 1 Racing
Sacha Fenestraz, Tech 1 Racing
Sacha Fenestraz, Tech 1 Racing
Lando Norris, Josef Kaufmann Racing
Lando Norris, Josef Kaufmann Racing

Prima vittoria nella categoria per Sacha Fenestraz. Il rookie è riuscito a convertire la pole position, ereditata dopo la squalifica di Norris, in una vittoria complessa per le difficili condizioni meteo.

La gara, partita con ritardo per consentire agli organizzatori di ripristinare le barriere danneggiate alla Sainte Devote durante la gara di Porsche Supercup, ha visto Fenestraz prendere subito il comando delle operazioni seguito da Max Defourny.

Il belga ha tentato l'attacco alla prima curva nei confronti del leader, ma è stato sorpreso dalla manovra di Ferndinand Hasburg, abile a prendere la seconda posizione.

Al secondo giro è subito entrata in pista la safety car a seguito di un incidente che ha visto coinvolti Baptista e  Jehan Daruvala in lotta per la sesta posizione. Nel corso della neutralizzazione si è assistito anche all'uscita di pista alla Sainte Devote di David Porcelli sfortunato nel frenare sulla vernice che delimita l'uscita della pit lane.

Alla ripartenza Fenestraz ha mantenuto il comando delle operazioni seguito da Habsburg, mentre alle loro spalle Defourny ha commesso un errore alla Rascasse ed ha così consentito a Dorian Boccolacci di conquistare la terza posizione.

Il giro successivo ha visto Gabriel Aubry tentare un attacco ad Harrison Scott alla Rascasse. I due piloti hanno protratto la lotta sino alla Sainte Devote quando sono entrati in contatto ed hanno concluso la loro gara contro le barriere.

Alle spalle dei due hanno commesso un errore alla stessa curva anche  Will Palmer e Julien Falchero e la direzione gara ha deciso, in maniera prematura, di esporre la bandiera rossa e mettere fine alla gara. Scott, infatti, è riuscito a tornare sul tracciato così come Aubry.

Nonostante mancassero ancora sei minuti al termine, i tempi ristretti in vista della partenza degli eventi legati alla F.1 hanno spinto gli organizzatori a dichiarare conclusa la gara.

Le classifiche, congelate al giro numero 6, hanno così visto Fenestraz cogliere la prima vittoria nella categoria davanti ad Habsburg ed a Defourny

Boccolacci si è visto privare in questo modo del podio ed è stato classificato in quarta posizione davanti a Nikita Mazepin, mentre Scott, Henrique Chaves, Julien Falchero, Aubry e Will Palmer hanno completato la Top Ten.

Prossimo articolo Formula Renault
Ecco i nomi dei primi team ammessi per il 2014

Articolo precedente

Ecco i nomi dei primi team ammessi per il 2014

Prossimo Articolo

Lando Norris conquista la pole nella Qualifica 1 a Spa-Francorchamps

Lando Norris conquista la pole nella Qualifica 1 a Spa-Francorchamps
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula Renault
Evento Monaco
Location Montecarlo
Piloti Sacha Fenestraz , Max Defourny , Ferdinand Habsburg-Lothringen
Team AVF
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Gara