Norris si riscatta e coglie la pole per Gara 2

Il britannico del team Kaufmann si rifà dopo l'errore nella sessione di qualfiche del sabato e centra la pole per il secondo appuntamento del weekend davanti a Defourny. Delude Scott solamente quinto.

Dopo aver compromesso la qualifica del sabato a causa di un contatto con un cono che ha rovinato l’ala anteriore, Lando Norris si è rifatto nella seconda sessione di qualifiche conquistando la pole position grazie al crono di 2’04”194.

Il britannico ha così preceduto Max Defourny, autore del tempo di 2’04"418, mentre la seconda fila vede il monopolio del team Tech 1 con Dorian Boccolacci davanti a Gabriel Aubry, distanti dalla pole rispettivamente 244 e 258 millesimi.

Solamente quinto tempo per il poleman del sabato Harrison Scott, distante 265 millesimi dal crono ottenuto da Norris, mentre alle spalle del pilota del team AVF prenderà il via Daruvala.

Ferdinand Habsburg e Sacha Fenestraz aprono la quarta fila con il settimo ed ottavo tempo, rispettivamente 2’04”571 e 2’04"578, mentre Hugo De Sadeleer e Will Palmer hanno completato la top ten con il nono e decimo crono.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Evento Paul Ricard
Circuito Circuit Paul Ricard
Piloti Max Defourny , Lando Norris , Harrison Scott
Team Josef Kaufmann Racing
Articolo di tipo Qualifiche