L'ultimo tassello del calendario 2016 è il Red Bull Ring

La tappa austriaca è stata fissata per il weekend del 10 e 11 settembre. Restano sette gli appuntamenti

È stato definito il calendario 2016 della Formula Renault 2.0 ALPS (ancora in via di approvazione da parte della FIA). L’ultimo dei tasselli che rimaneva da collocare, era difatti quello dell’appuntamento del 10 e 11 settembre, che si disputerà sul tracciato del Red Bull Ring.

La tappa austriaca si svolgerà nello stesso weekend dei campionati della GT Sport Organizacion, così come le successive trasferte di Monza (1-2 ottobre), Barcellona (29-30 ottobre) e Jerez (5-6 novembre).

Confermati pertanto tutti i sette round su cui si articolerà la serie della Fast Lane Promotion riservata alle monoposto 2 litri, con l’apertura ad Imola (2-3 aprile), in abbinamento con le gare del Gruppo Peroni Race, per poi affrontare, per la quarta volta sulle cinque edizioni del campionato, l’insidioso ed affascinante circuito cittadino di Pau (21-22 maggio) ed approdare sui veloci saliscendi di Spa (11-12 giugno).

L’appuntamento del Red Bull Ring rimarca, dunque, ulteriormente la sinergia con il “pacchetto” dei campionati Euroformula Open ed International GT Open che fanno capo all’organizzazione di Jesús Pareja, nel cui contesto si è andata anche ad inserire la Formula Renault 3.5 V8. Allo stesso tempo va evidenziato il fatto che la Formula Renault 2.0 ALPS continuerà ad essere ospitata su piste internazionali blasonate, mantenendo in questo modo una ormai consolidata tradizione.

FORMULA RENAULT 2.0 ALPS - CALENDARIO 2016
2-3 aprile - Imola
21-22 maggio - Pau
11-12 giugno - Spa-Francorchamps
10-11 settembre - Red Bull Ring
1-2 ottobre - Monza
29-30 ottobre - Barcellona
5-6 novembre - Jerez de la Frontera

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Articolo di tipo Ultime notizie