Anthoine Hubert vince Gara 1 a Jerez

Anthoine Hubert vince Gara 1 a Jerez

Nella lotta per il titolo, domani sarà lotta in casa Korainen GP tra Hughes ed Aitken

Sarà l’ultima gara del conclusivo appuntamento di Jerez de la Frontera ad assegnare il titolo della Formula Renault 2.0 ALPS. La lotta in famiglia tra Jake Hughes e Jack Aitken, compagni di squadra della Koiranen GP (già vincitrice del titolo Team), proclamerà domani il campione 2015, con sole cinque lunghezze di distacco tra i due ed un massimo di 25 punti in palio.

Un epilogo davvero emozionante, quello che ha riservato il campionato della Fast Lane Promotion, che in Gara 1 ha visto matematicamente uscire Matevos Isaakyan, Stefan Riener e Thiago Vivacqua da quella che inizialmente era una volata finale a cinque.

Ma a mettersi in evidenza oggi è stato soprattutto Anthoine Hubert. Il transalpino della Tech 1 Racing, presente in Spagna come “wild card”, ha prima conquistato la pole nel primo turno di qualifica; poi ha messo a segno un successo meritato, dopo avere dominato per tutti i 16 giri completati.

Alle sue spalle ha chiuso proprio Aitken, che ha rosicchiato appunto qualche punticino a Hughes, quarto al traguardo alle spalle di Ben Barnicoat, che ha portato la bandiera della Fortec Motorsports sul gradino più basso del podio.

Fuori dai giochi, come si diceva, gli altri tre contendenti alla corona; cominciando da Isaakyan, che arrivava a questo round finale terzo in campionato. Il pilota della JD Motorsport nella sessione cronometrata del mattino è scivolato 13°, dopo essere stato fortemente penalizzato nel suo giro buono dalla bandiera rossa esposta per l’uscita di pista di Daniele Cazzaniga.

Al via il russo ha subito rimontato tre posizioni, ma nel corso della seconda tornata è stato protagonista di un contatto con lo svizzero Hugo De Sadeleer che ne ha decretato il ritiro e in Gara 2 pagherà inoltre quattro posizioni sulla griglia.

Il suo compagno di squadra Vivacqua ha invece concluso ottavo, mentre Riener è rimasto fuori dalla top-10, pur risalendo adesso terzo nella classifica. Riflettori puntati viceversa sull’altro russo Vasily Romanov (Cram Motorsport), reduce dalla sua prima vittoria messa a segno a Monza a inizio luglio e autore di una condotta perfetta con cui ha agguantato un lusinghiero quinto posto tenendo dietro l’indiano Jehan Daruvala ed il croato Martin Kodric, entrambi al loro rientro nel campionato sempre con i colori della Fortec Motorsports.

«Una gara perfetta. Non ho avuto alcun problema. Domani se dovesse piovere, per me sarebbe ancora meglio. Mi sto preparando per il prossimo weekend, quando tornerò qui a Jerez per giocarmi il titolo dell’Eurocup in cui sono attualmente quarto in campionato». - ha commentato Hubert. E domani, dalle ore 9.30 alle 9.45, i motori torneranno ad accendersi per il secondo turno di qualifica, con Gara 2 in programma alle ore 13.45.

Formula Renault Alps 2.0 - Jerez - Gara 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Jack Aitken , Thiago Vivacqua , Ben Barnicoat
Articolo di tipo Ultime notizie