Primo centro per Venturini in gara 2 a Magny-Cours

Primo centro per Venturini in gara 2 a Magny-Cours

Il pilota italiano ha preso il comando al via e lo ha mantenuto fino alla fine

Dopo il successo di una squadra italiana, la Draco con Berthon, in gara 2 della World Series by Renault a Magny-Cours, vi è stato un altro successo targato tricolore sul tracciato francese. Lo ha centrato Giovanni Venturini nella seconda gara del quarto incontro dell'Euroseries di F.Renault 2.0. Il pilota dell'Epsilon Euskadi, che partiva dalla seconda posizione, al fianco del poleman Arthur Pic, ha effettuato una magnifica partenza, si è portato subito in testa e vi è rimasto per tutta la gara. Pic, invece, al via si è fatto sorprendere anche da Bacheta, scivolando in terza posizione. La gara è stata subito neutralizzata con la safety car per un incidente fra Vainio, Knoll e Riberas. Alla ripartenza Venturini ha ripreso subito il comando davanti a Bacheta, mentre Pic è incappato in un testacoda, scivolando in settima posizione e lasciando il terzo posto a Honkavuori. Poco dopo, la gara è quindi stata nuovamente interrotta per l'arresto in pista di Otegui, ma anche questa volta Venturini è stato il più veloce al restart, sebbene insidiato da vicino da Bacheta, scrollatosi di dosso del leader del campionato Korjus, terzo. Dietro di loro hanno invece dato vita a una bella lotta Honkavuori, De Jong, Pic e Olivé, che è terminata quando, con il sopraggiungere della pioggia, Honkavuori, De Jong, Pic sono finiti fuoripista regalando il quarto posto a Olivé. Le battute finali sono quindi state difficilissime per tutti per cercare di non commettere errori e restare in pista. Così alla fine Venturini ha dichiarato: "È stata una vittoria davvero sofferta, perché per due volte la safety car ha annullato il mio vantaggio, poi per il traffico in pista e infine per la difficoltà di restare in pista con le slick sul bagnato. Questo successo lo considero un po' il vero inizio della mia stagione, perché solo dopo l'incontro precedente, a Brno, abbiamo trovato l'assetto giusto della mia vettura e da questa gara ho appunto potuto iniziare a lottare al vertice". EUROCUP FORMULA RENAULT, Magny-Cours, 20/06/2010 Classifica gara 2 1. Giovanni Venturini - Epsilon Euskadi - 12 giri in 22'50"660, media 160,7 km/h 2. Luciano Bacheta - Interwetten - a 0"519 3. Kevin Korjus - Koiranen Bros Motorsport - a 2"649 4. Jukka Honkavuori - Koiranen Bros Motorsport - a 5"429 5. Daniel De Jong - Mp Motorsport - a 6"224 6. Arthur Pic - Tech 1 Racing - a 6"701 7. Genís Olivé - Epsilon Euskadi - a 7"755 8. Bart Hylkema - Koiranen Bros Motorsport - 8"285 9. André Negrao - Cram Competition - a 10"659 10. Miki Weckstrom - Koiranen Bros Motorsport - a 12"952 11. Kalle Kulmanen - MP Motorsport - a 17"020 12. Henrique Martins - Cram Competition - a 19"178 13. Brice Bosi - Boetti Racing Team - 1'14"552 Il campionato dopo otto gare (I primi 8): 1. Korjus 84, 2. Bacheta 64, 3. Pic 62, 4. Venturini 34, 5. Olivé e Hankavuori 29, 7. Riberas e De Jong 25
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Giovanni Venturini
Articolo di tipo Ultime notizie