Jake Hughes è subito da record a Silverstone

Jake Hughes è subito da record a Silverstone

Il britannico della Koiranen GP scende con 1'57”708 sotto il limite fissato da Carlos Sainz nel 2011

Nel giorno del ritorno della categoria a Silverstone dopo ben quattro anni di assenza, il record della pista della Eurocup Renault 2.0 è stato fatalmente migliorato di quasi un secondo. Jake Hughes (Koiranen GP) ha infatti abbassato il tempo di riferimento precedentemente fissato da Carlos Sainz nel 2011, completando un giro nel crono di 1'57”708. Secondo in classifica generale, il pilota britannico ha messo dietro di sé Kevin Jörg (Josef Kaufmann Racing) e il leader di campionato Louis Delétraz (Josef Kaufmann Racing). Jehan Daruvala (Fortec Motorsport), pupillo della Sahara Force India Academy di Formula 1, è stato invece il rookie più rapida nella giornata del venerdì dopo aver staccato il miglior tempo nella sessione di apertura.

"Non è stata una brutta giornata! Questa mattina, mi sono impegnato subito con gomme molto usate prima di passare alle gomme fresche nel pomeriggio”, ha dichiarato Jake Hughes. “La macchina era molto ben bilanciata, ma c'era un po' di vento. Era difficile mantenere la giusta trazione, in particolare nel settore uno. Sono felice, ma i primi sei sono in un fazzoletto estremamente stretto e dovrò lavorare per mantenere questo vantaggio. Io vivo a soli 45 minuti di distanza da qui: è una specie di gara di casa per me, ma non credo di avere un grande vantaggio rispetto ad alcuni avversari che hanno corso qui in Formula Renault 2.0 NEC".

In condizioni di grande freddo, Matevos Isaakyan (JD Motorsport) e Thiago Vivacqua (JD Motorsport) sono stati i leader iniziali del primo giorno prima che Ben Barnicoat (Fortec Motorsport), Callan O'Keeffe (Fortec Motorsport), Kevin Jörg, Jehan Daruvala e Louis Delétraz se la giocassero per la leadership virtuale. Negli ultimi otto minuti, il debuttante Jehan Daruvala ha però fermato i cronometri su 1'59”297 e 1'58”831, spalancandosi la strada per il vertice davanti a Kevin Jörg, Louis Delétraz, Matteo Ferrer (CRAM Motorsport) e Callan O'Keeffe.

"Terminare la giornata di prove con il secondo miglior tempo per due volte di fila è l'indizio per un possibile buon fine settimana”, Kevin Jörg. “Louis ha un enorme vantaggio in termini di punti. È veloce, ma penso di poter essere ancora più veloce di oggi e spero di poter ridurre il mio deficit verso di lui. I Commissari Sportivi dovrebbero anche osservare da vicino i piloti che abusano dei limiti della pista. Non vedo l'ora di dare battaglia sabato!".

Nel pomeriggio, fino alla seconda metà della sessione non è stato possibile, prima per Jake Hughes, poi per Ben Barnicoat, abbassare i crono della mattinata. Kevin Jörg ha alzato il ritmo, ma Jake Hughes gli ha risposto, percorrendo la miglior tornata del venerdì in 1'57”708. Il driver della Koiranen Motorsport ha così preceduto Kevin Jörg, Louis Delétraz, Jack Aitken (Koiranen GP) e Anthoine Hubert (Tech 1 Racing). Jehan Daruvala, settimo pure nella sessione pomeridiana, ha indicato ancora una volta se stesso come il rookie più competitivo delle Renault 2 litri.

"Ho già corso a Silverstone in una tappa della Formula Renault 2.0 NEC”, ha raccontato Jehan Daruvala. “Ho faticato molto, ma da allora ho lavorato molto con la squadra per crescere, soprattutto con il mio coach Oliver Rowland al simulatore. Lui mi aiuta molto. Questa mattina, ho usato un set di gomme nuove per darmi fiducia in vista della seconda sessione. Una volta che sono uno in pista, cerco di fare del mio meglio e andare il più velocemente possibile. Per la mia prima volta nella Eurocup, vorrei finire tra i primi otto. Vedremo come andrà!".

 

Eurocup FR2.0 - Silverstone - Prove Libere Cumulative

Eurocup FR2.0 - Silverstone - Prove Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Jake Hughes , Kevin Jörg
Articolo di tipo Ultime notizie