Hubert mette la sua firma in gara 3 a Silverstone

Prima vittoria del francese, ma Jorg riapre il campionato con il secondo posto: è a 1 punto da Deletraz

La domenica di Silverstone è stata senza ombra di dubbio la giornata di Anthoine Hubert nell'Eurocup di Formula Renault 2.0. Il portacolori della Tech 1 Racing ha firmato la pole position e poi è andato a prendersi la sua prima vittoria stagionale nella terza gara disputata sul tracciato britannico.

Hubert è scattato molto bene dalla pole position e si è subito costruito un margine di sicurezza, mantenendo un vantaggio di circa 1" sul diretto inseguitore Kevin Jorg, che divideva la prima fila con lui. Con il passare dei giri però il pilota transalpino è riuscito a prendere il largo, presentandosi sotto alla bandiera a scacchi senza particolari timori.

Dopo la bella vittoria di ieri, Jorg ha quindi portato a casa degli altri punti pesanti abbastanza in tranquillità, mentre dietro di lui è stata serratissima la battaglia per l'ultimo posto disponibile sul podio che ha avuto per protagonisti Ukyo Sasahara e Ben Barnicoat.

A spuntarla proprio all'ultimo giro è stato il giapponese, favorito anche da un testacoda del britannico, che in questo modo è precipitato al 13esimo posto, favorendo anche la risalita di tutti gli altri contendenti al titolo: nelle posizioni comprese tra la quarta e la sesta troviamo infatti Jack Aitken, Jake Hughes e Louis Deletraz.

Nonostante un weekend decisamente in ombra, quest'ultimo è riuscito a mantenere la vetta della classifica del campionato, anche se con appena un punto di margine su Jorg ed 8 su Hughes. Aitken invece è a -21.

Tornando alla terza gara, questa non è stata particolarmente positiva per i due piloti italiani in gara: Matteo Ferrer si è piazzato al 21esimo posto, mentre Ignazio D'Agosto purtroppo è stato nuovamente costretto ad alzare bandiera bianca.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Ukyo Sasahara , Kevin Jörg
Articolo di tipo Commento