GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
80 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
37 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
51 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
16 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
17 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
25 giorni

Un grande Malvestiti conquista la prima vittoria per lui e Jenzer in Gara 3 ad Imola

condivisioni
commenti
Un grande Malvestiti conquista la prima vittoria per lui e Jenzer in Gara 3 ad Imola
Di:
29 lug 2018, 15:50

Federico Malvestiti (Jenzer Motorsport) corona il fine settimana di Imola con la vittoria in gara 3. Alle sue alle spalle una battaglia impressionate per il secondo e terzo posto, conquistati rispettivamente da Enzo Fittipaldi (Prema Theodore Racing) e lo strepitoso Rookie, Petr Ptacek (Bhjai Tech Racing).

Federico Malvestiti, Jenzer Motorsport
Federico Malvestiti, Jenzer Motorsport, al comando alla partenza
Partenza gara 2
Partenza Gara 2
Partenza Gara 2

Al via Malvestiti non parte benissimo e deve subito difendersi da Fittipaldi. Leonardo Lorandi (Bhai Tech Racing) è subito aggressivo dal terzo posto in griglia e punta alla terza vittoria.

Ancora al primo giro Lorandi paga però l’irruenza, che era invece stata molto efficace in gara 1, ed esce di pista pur controllando la vettura sulla ghiaia. L’uscita gli costa la posizione a favore del compagno di squadra Petr Ptacek.

La battaglia fra i due sarà pazzesca fino alla fine della gara, ma sarà il più giovane pilota Ceco a conquistare il terzo gradino del podio dietro ad uno strepitoso Federico Malvestiti e ad Enzo Fittipaldi.

Nota di gara la safety car entrata a seguito di uno spettacolare incidente al quarto giro che ha coinvolto William Alatalo, Ilya Morozov e Andrea Dall’Accio, e che non ha per fortuna avuto alcuna conseguenza per tre piloti, grazie anche all’altissimo livello di sicurezza dato dalle vetture della Tatuus, con standard FIA F3. Ancora una safety car al nono giro è entrata a seguito di un testacoda di Ian Rodriguez (DRZ Benelli ASD) che ha coinvolto anche Ido Cohen (Muecke Motorsport).

La classifica generale vede ora nuovo leader Leonardo Lorandi con 239 punti, davanti ad Enzo Fittipaldi con 223, Olli Caldwell con 153 e Petr Ptacek con 129. Ottima risalita di Malvestiti, quinto con 126 punti.

In classifica Rookie Petr Ptacek allunga a 300 punti, seguito dall’unico Rookie in grado di impensierirlo, Gianluca Petecof (Prema Theodore Racing) a 207 punti. Terzo, più staccato, Umberto Laganella (Cram Motorsport), a 138 punti

Il prossimo, sesto e penultimo appuntamento dell’Italian F4 Championship Powered by Abarth si svolgerà a Vallelunga il prossimo 15-16 settembre.

Prossimo Articolo
Lorandi vince dalla pole anche Gara 2 ad Imola nonostante due safety car

Articolo precedente

Lorandi vince dalla pole anche Gara 2 ad Imola nonostante due safety car

Prossimo Articolo

Un problema di salute ferma Marzio Moretti per la gara di Vallelunga del Campionato Italiano di F4

Un problema di salute ferma Marzio Moretti per la gara di Vallelunga del Campionato Italiano di F4
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 4
Evento Imola
Sotto-evento Domenica, Gara 3
Piloti Federico Malvestiti
Team Jenzer Motorsport
Autore Redazione Motorsport.com