Siebert conquista la finale di Misano. Schumacher sbaglia e rimonta quinto

L'argentino si impone nell'appuntamento conclusivo riuscendo ad avere la meglio di Vips. Mick Schumacher vanifica la pole postion ma è autore di una gran rimonta e conclude in quinta posizione.

E' Marcos Siebert il vincitore della manche finale di Misano. L'argentino del Jenzer Motorsport è riuscito ad imporsi nel round conclusivo riuscendo a precedere uno scatenato Juri Vips giunto a soli 289 millesimi di distacco sul traguardo.

Grande il rimpianto in casa Prema per la pessima partenza di Mick Schumacher. Il tedesco, in pole per la finale, è rimasto piantato in griglia allo spegnersi dei semafori ed è precipitato a centro gruppo, mentre alle sue spalle si assisteva ad un contatto tra le monoposto di Thomas Preining e Baiz che ha obbligato la direzione gara a far intervenire la safety car.

Ripristinate le condizioni di sicurezza in pista, le operazioni sono riprese con Guzman in testa seguito da Siebert e Van Uiter. Il messicano, dopo la bella vittoria colta in Gara 3, non ha mostrato lo stesso ritmo nel round finale ed è stato tallonato costantemente dall'argentino.

A dodici minuti dal termine, Siebert ha rotto gli indugi ed ha attaccato e superato Guzman. Il messicano è subito retrocesso in terza posizione sopravanzato anche da Vips.

Schumacher, nel mentre, iniziava una rimonta furiosa a suon di giri veloci. Retrocesso in diciottesima posizione, il tedesco ha mostrato tutto il suo potenziale velocistico ed è riuscito a recuperare sul gruppo dei primi, usufruendo anche dei ritiri dei piloti che lo precedevano.

Il pilota del team Prema si è rapidamente messo in scia alla monoposto di Hasse Clot per sopravanzarlo a 9 minuti dal termine. Subito dopo ha continuato a spingere senza risparmiarsi per superare Van Uitert e conquistare così il quinto posto finale.

Una prestazione degna di nota quella mostrata da Schumacher che, certamente, fa aumentare il rimpianto per la pessima partenza.

I giri finali hanno visto un Vips cercare in ogni modo di sopravanzare Siebert, ma l'argentino ha mantenuto il sangue freddo, gestendo al meglio la monoposto e tagliando il traguardo in prima posizione.

Terzo gradino del podio per Guzman, giunto ad oltre tre secondi dal vincitore, mentre Maini, autore di una notevole rimonta, ha concluso in quarta piazza. Van Uitert, sesto, ha preceduto Viveira, mentre la Top Ten si è chiusa con Hasse Clot in ottava posizione davanti a Fernandez ed Iribarne.

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Evento Misano
Sub-evento Domenica
Circuito Misano Adriatico
Piloti Mick Schumacher , Marcos Siebert
Team Jenzer Motorsport
Articolo di tipo Gara