Sebastian Fernandez si impone in Gara 1 al Mugello

condivisioni
commenti
Sebastian Fernandez si impone in Gara 1 al Mugello
Redazione
Di: Redazione
07 ott 2017, 13:41

Il pilota della Bhaitech ha subito preso il largo, precedendo sul traguardo il neozelandese Armstrong. La grande giornata della Bhaitech si completa con il podio di Lorenzo Colombo ed il quarto posto di Lorenzo Lorandi.

Podio Gara 1: il vincitore Sebastian Whabeh Fernandez, Baithech, il secondo classificato Marcus Armstrong, Prema Powerteam, il terzo classificato Lorenzo Colombo, Bhaitech
Marcus Armstrong, Prema Powerteam
Marcus Armstrong, Prema Powerteam
Sebastian Wahbeh Fernandez, Baithech
Marcus Armstrong, Prema Powerteam
Enzo Fittipaldi, Prema Powerteam
La partenza di Gara 1

Gara 1 dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth si disputa con una temperatura intorno ai 20 gradi e sotto un cielo sereno. Allo spegnersi delle luci rosse, il poleman, il venezuelano Fernandez (Bhaitech), parte bene, però meglio di lui scatta, dalla seconda posizione, il neozelandese Armstrong (Prema Power Team), che cerca subito l’attacco, respinto.

Da quel momento, Fernandez impone un ritmo insostenibile per tutti, chiudendo con 3"5 di vantaggio sotto la bandiera a scacchi. Terzo è l’italiano Lorenzo Colombo (Bhaitech), che nel finale sembra poter attaccare Armstrong, ma per sua stessa ammissione non arriva così vicino da riuscire a sfruttare la scia.

Ancora Bhaitech in quarta posizione, è quella dell’italiano Leonardo Lorandi. Quinto è un altro Rookie, il brasiliano del Prema Power Team Enzo Fittipaldi. Il sesto posto è del russo Artem Petrov, che non riesce a sopravanzare Fittipaldi nonostante i numerosi tentativi portati nel corso della gara.

Settimo chiude il tedesco Lirim Zendeli (BWT Muecke Motorsport), seguito dall’olandese Job Van Uitert (Jenzer Motorsport), che perde punti preziosi in campionato, sia dal leader Armstrong, sia da Colombo, che lo insegue. Chiudono la top ten altri due piloti della Jenzer Motorsport: l’indiano Kush Maini e lo svizzero Gregoire Saucy.

Nel Rookie Trophy, dietro ai primi due chiudono l’argentino Giorgio Carrara (Jenzer Motorsport), il brasiliano Felipe Branquinho (DR Formula) e il ceco Tom Beckhauser (Cram Motorsport).

Domani mattina alle 9:00 scatterà Gara 2; alle 15:55 Gara 3. Tutte le gare, lo ricordiamo, assegnano punti per la classifica assoluta, 
il Rookie Trophy, il Woman Trophy e la classifica team. Tutte le vetture dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth montano pneumatici Pirelli e sono alimentate con carburante Magigas.














Formula 4 - Mugello - Gara 1

Prossimo Articolo
Carica commenti