Oliver Bearman e Rafael Chaves Cȃmara entrano in FDA

I due ragazzi classe 2005 sono stati annunciati oggi come nuovi membri della Ferrari Driver Academy. La scelta di Bearman è di sicuro interesse data la grande stagione disputata dall'inglese in F4 italiana e tedesca.

Oliver Bearman e Rafael Chaves Cȃmara entrano in FDA

La Ferrari Driver Academy ha annunciato oggi l’ingresso di due nuovi nomi nel suo programma dedicato ai giovani piloti: Rafael Chaves Cȃmara e Oliver Bearman.

Il primo, brasiliano classe 2005, ha impressionato nel mondo del kart vincendo ad Adria la WSK Champions Cup e la WSK Super Master Cup ed è un prospetto di sicuro interesse per il futuro: "Sono molto felice di essere stato scelto dalla Ferrari Driver Academy. È un'opportunità unica per me e farò del mio meglio per ripagare la fiducia dimostrata in me".

Rafael Cȃmara

Rafael Cȃmara

Photo by: Ferrari

"È un sogno far parte di questa grande famiglia Ferrari e devo solo ringraziare tutti coloro che mi hanno sempre sostenuto, soprattutto i miei genitori che sono sempre al mio fianco".

Nome più noto è senza dubbio quello di Oliver Bearman. L’inglese, anch’egli classe 2005, è stato l’autentico dominatore della Formula 4 italiana nel 2021 e lo scorso weekend è riuscito a conquistare anche il titolo di campione nella Formula 4 tedesca.

Entrambi sono stati scelti al termine della seconda edizione delle finali mondiali dello Scouting FDA che si sono svolte dall'11 al 15 ottobre a Maranello.

"Sono davvero felice di essere stato selezionato per entrare a far parte della Ferrari Driver Academy. È un ottimo modo per concludere quella che è stata una stagione davvero positiva per me. Passare una settimana a Maranello è stata di per sé un'esperienza incredibile, soprattutto guidare sulla pista di Fiorano".

"Non vedo l'ora di iniziare a lavorare con la Academy, di far parte della famiglia Ferrari e di vedere cosa mi riserverà il futuro".

Oliver Bearman, Van Amersfoort Racing

Oliver Bearman, Van Amersfoort Racing

Photo by: Giovanni Nappi

A dare il benvenuto ai due nuovi acquisti è stato Marco Matassa, responsabile della Ferrari Driver Academy.

“Sono molto felice di dare il benvenuto a Oliver e Rafael nella Ferrari Driver Academy. Durante i giorni trascorsi a Maranello e Fiorano, Bearman ha mostrato tutte le qualità emerse durante la sua stagione di Formula 4. Oltre alla sua velocità di base anche anche la capacità di dare un buon feedback agli ingegneri e riesce capire in quali aree può migliorare, mettendo in pratica ciò che gli è stato detto di fare prima di scendere in pista per la prima volta”.

“Siamo stati impressionati dalla velocità naturale di Rafael al volante, la sua comprensione della frenata così come la sua rapidità di apprendimento nonostante la sua limitata esperienza al volante di una monoposto. Entrambi i ragazzi hanno un approccio diretto e l'etica del lavoro giusta per far parte della FDA”.

“I nostri ringraziamenti vanno ai nostri partner di scouting, che ci hanno aiutato a mettere insieme un programma davvero efficiente. La FDA Scouting World Finals ci ha aiutato a identificare tre degli ultimi quattro piloti che si uniranno all'Academy. Vengono tutti da diversi continenti e siamo in grado di monitorarli grazie all'eccellente sistema di selezione che abbiamo in atto con ACI Sport, Tony Kart, Escuderia Telmex e Motorsport Australia”.

condivisioni
commenti
F4 | Monza, Gara 3: Bearman fa tripletta, Bedrin campione rookie
Articolo precedente

F4 | Monza, Gara 3: Bearman fa tripletta, Bedrin campione rookie

Prossimo Articolo

Antonelli con Prema per la stagione 2022 di F4 italiana

Antonelli con Prema per la stagione 2022 di F4 italiana
Carica commenti