Mücke Motorsport al via della F4 Tricolore con tre piloti

La compagine tedesca ha deciso di puntare sui giovani Ido Cohen, Niklas Krutten e William Alatalo, con i primi due che parteciperanno anche alla classifica riservata ai rookie.

Mücke Motorsport al via della F4 Tricolore con tre piloti
Lirim Zendeli, BWT Mucke Motorsport
Olli Caldwell, BWT Mucke Motorsport
Olli Caldwell, BWT Mucke Motorsport
Lirim Zendeli, BWT Mucke Motorsport
Olli Caldwell, BWT Mucke Motorsport
Lirim Zendeli, BWT Mucke Motorsport

Il Team tedesco Mücke Motorsport quest’anno parteciperà all’Italian F4 Championship Powered by Abarth, e lo farà schierando tre piloti: Ido Cohen, Niklas Krutten e William Alatalo. I primi due piloti parteciperanno anche al Trofeo Rookie, rivolto ai giovani talenti che non hanno partecipato a più di tre Racing Weekend con monoposto, in una Serie o Campionato Nazionale/Internazionale di Formula.

Ido Cohen, israeliano, 16 anni, nato e cresciuto a Tel-Aviv, ed ha corso in kart in Europa.

"E’ un grande onore per me essere nel Team Mücke Motorsport, da cui sono passati diversi piloti di Formula 1, come Sebastian Vettel e Pascal Wehrlein. Sin da subito nel Team mi sono sentito a casa, con persone amichevoli e professionali. Guidare una Formula 4 offre sensazioni incredibili e non vedo l’ora che la stagione inizi per affrontare la mia prima gara", dichiara Cohen.

Il tedesco Niklas Krütten, 15 anni, ha iniziato la sua carriera motoristica già a 8 anni nella KTC Mini Kart Cup. Rilevanti poi a livello internazionale le partecipazioni del pilota tedesco ai Campionati CIK-FIA Europeo e Mondiale.

Il capo del Team Peter Mücke commenta: "Con Niklas e Ido abbiamo due potenziali vincitori del Trofeo Rookie".

William Alatalo, finlandese, 15 anni, parteciperà all’intero Campionato F4 italiano. All’età di 7 anni Alatalo partecipa alla sua prima gara in kart, per poi competere nel Campionato finlandese categoria Junior, per diventare Campione di Finlandia nel 2014, mentre nel 2016 vince il titolo finlandese nella categoria OK Junior.

"Ad oggi il mio percorso nel motorsport è stato molto positivo, e culmina oggi nel coinvolgimento con il Team Mücke Motorsport. Non vedo l’ora di cimentarmi nel Campionato di Formula 4 italiano e spero di poter contribuire ai successi della mia squadra", commenta Alatalo.

condivisioni
commenti
Leonardo Lorandi continua con BhaiTech anche nel 2018

Articolo precedente

Leonardo Lorandi continua con BhaiTech anche nel 2018

Prossimo Articolo

Fittipaldi e Lorandi si spartiscono le pole position ad Adria

Fittipaldi e Lorandi si spartiscono le pole position ad Adria
Carica commenti